—————————————————-

“The sky is crying the streets are full of tears
rain come down wash away my fears
and all this writing on the wall
oh I can read between the lines
rain come down forgive this dirty town
rain come down and give this dirty town
a drink of water a drink of wine

If I been hard on you I never chose to be
I never wanted no one else
I tried my best to be somebody you’d be close to
hand in hand like lovers are supposed to

As you’d sleep I’d think my heart would break in two
I’d kiss your cheek I’d stop myself from waking you
but in the dark you’d speak my name
you’d say baby what’s wrong
oh? Here I am baby I’m coming back for more
I’m like a wave that’s got to roll into the shore
yes and if my love’s in vain
how come my love is so strong ?

If I been hard on you I never chose to be
I never wanted no one else
I tried my best to be somebody you’d be close to
hand in hand like lovers are supposed to

Now you and me go parallel together and apart
and you keep your perfect distance
and it’s tearing at my heart
did you never feel the distance
you never tried to cross no line
‘cause it’s another dirty river and another dirty scar
and I don’t know who’s kissing you
and I don’t know where you are
so far from home don’t you think of me sometime



If I been hard on you I never chose to be
I never wanted no one else
I tried my best to be somebody you’d be close to
hand in hand like lovers are supposed to…

Sky is crying see the streets are full of tears
rain coming down to wash away my fears
and all this writing on the wall
oh I can read between the lines”.

—————————————————-

Traduzione.

“Il cielo piange, le strade sono piene di lacrime
la pioggia scende, lava via le mie lacrime
e tutti questi cattivi presagi
oh, io posso leggere fra le righe
la pioggia scende, perdona questa città sudicia
la pioggia scende e dà a questa città
un sorso d’acqua un sorso di vino

Se sono stato duro con te
non ho mai scelto di esserlo
non ho mai voluto nessun’altra
ho fatto del mio meglio per essere
qualcuno a cui saresti stata vicina
mano nella mano come si suppone
che facciano gli innamorati

Mentre dormiresti penserei
che il mio cuore si stia spezzando in due
bacerei la tua guancia
mi fermerei per non svegliarti
ma nel buio pronunceresti il mio nome
diresti “Tesoro, che c’è che non va?”
Oh, sono qui tesoro, sono ritornato
sono come un’onda
che deve infrangersi sulla spiaggia
sì, e se il mio amore è inutile
com’è che il mio amore è così forte?

Adesso tu ed io procediamo insieme
paralleli e distanti
e tu mantieni una perfetta distanza
e sta dilaniando il mio cuore
non hai mai avvertito la lontananza?
Non hai mai cercato di attraversare alcuna linea
ed ora è un altro fiume sporco
e un’altra sporca cicatrice
e non so chi ti sta baciando e non so dove sei
così lontana da casa
pensi mai a me ogni tanto?

Il cielo sta piangendo
vedi le strade sono piene di lacrime
la pioggia scende per lavare via le mie paure
e tutti questi cattivi presagi
oh, io posso leggere fra le righe…”.

(Traduzione pubblicata nel 2005 sul Mark Knopfler, Dire Straits & Notting Hillbillies Italians Fans Forum, al quale rimandiamo per gli approfondimenti. Non abbiamo altri riferimenti sull’autrice (nick Isyrider) in quanto trattasi di utente cancellata. Il suo lavoro, più che pregevole, è comunque da tramandare e diffondere).

—————————————————-

Dire Straits, Hand in Hand – 4:49
(Mark Knopfler)
Album: Making movies (1980)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa dei Dire Straits.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

“Il brano Hand in Hand, caratterizzato da un testo particolarmente suggestivo, è uno dei pezzi più significativi dell’album”.

(Wikipedia, voce Making Movies)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-