—————————————————-

“You walk out on the high wire
you’re a dancer on thin ice
you pay no heed to the danger
and less to advice
your footsteps are forbidden
but with a knowledge of your sin
you throw your love to all the strangers
and caution to the wind

And you go dancing through doorways
just to see what you will find
leaving nothing to interfere
with the crazy balance of your mind
and when you finally reappear
at the place where you came in
you’ve thrown your love to all the strangers
and caution to the wind

It takes love over gold
and mind over matter
to do what you do that you must
when the things that you hold
can fall and be shattered
or run through your fingers like dust”.

—————————————————-

Traduzione.



“Cammini lassù sul filo
sei una ballerina sul ghiaccio sottile
non presti attenzione al pericolo
e ancor meno ai consigli
i tuoi passi sono proibiti
ma con cognizione del tuo peccato
getti il tuo amore ad ogni estraneo
e la prudenza al vento.

E danzi attraverso gli ingressi
solo per vedere cosa troverai
lasciando che niente interferisca
col folle equilibrio della tua mente
e quando alla fine riappari
nello stesso punto da dove sei entrata
hai gettato il tuo amore ad ogni estraneo
e la prudenza al vento.

Servono l’amore l’amore prima dell’oro
e il dominio della mente sulla materia
per fare quello che fai e che devi
quando le cose che hai in mano
possono cadere o infrangersi
o correre via fra le tue dita come polvere”.

(Traduzione pubblicata nel 2005 sul Mark Knopfler, Dire Straits & Notting Hillbillies Italians Fans Forum, al quale rimandiamo per gli approfondimenti. Non abbiamo altri riferimenti sull’autrice (nick Isyrider) in quanto trattasi di utente cancellata. Il suo lavoro, più che pregevole, è comunque da tramandare e diffondere).

—————————————————-

Dire Straits, Love over gold – 6:18
(Mark Knopfler)
Album: Love over gold (1982)
Album: Alchemy: Dire Straits Live (1984, live)
Album: Sultans of Swing: The Very Best of Dire Straits (1998, raccolta)
Album: The Best of Dire Straits & Mark Knopfler: Private Investigations (2005, raccolta)
Singolo: “Love over gold (live) / Solid rock (live)” (1984)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa dei Dire Straits.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Love over Gold è un brano musicale dei Dire Straits, scritto dal chitarrista e cantante Mark Knopfler; la canzone è la title track del quarto album del gruppo. Protagonista del testo è una figura femminile fragile, incoerente e scostante. Dal punto di vista musicale, la canzone presenta evidenti ascendenze jazz e un arrangiamento estremamente elegante, costruito intorno al dialogo tra la chitarra di Knopfler e il vibrafono di Mike Mainieri. Una breve versione dal vivo di Love over Gold, tratta dall’album Alchemy: Dire Straits Live, è stata distribuita come singolo”.

(Wikipedia, voce Love over Gold (brano musicale))

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-