Eagles – One of these nights (testo e traduzione)

————————————————

“One of these nights
one of these crazy old nights
we’re gonna find out
pretty mama
what turns on your lights

The full moon is calling
the fever is high
and the wicked wind whispers
and moans

You got your demons
you got desires
well, I got a few of my own

Oh, someone to be kind to in
between the dark and the light
oh, coming right behind you
swear I’m gonna find you
one of these nights

One of these dreams
one of these lost and lonely dreams
we’re gonna find one
one that really screams


I’ve been searching for the daughter
of the devil himself
I’ve been searching for an angel in white
I’ve been waiting for a woman
who’s a little of both
and I can feel her
but she’s nowhere in sight

Oh, loneliness will blind you
in between the wrong and the right
oh, coming right behind you
swear I’m gonna find you
one of these nights

One of these nights
in between the dark and the light
coming right behind you
swear I’m gonna find you
get ‘ya baby one of these nights
one of these nights
one of these nights
I can feel it, I can feel it
one of these nights
coming right behind you
swear I’m gonna find you now
one of these nights…”

————————————————

Traduzione.

“Una di queste notti
una di queste vecchie pazze notti
scopriremo, bella ragazza
cosa fa accendere le tue luci

La luna piena sta chiamando
la febbre è alta
e il forte vento sussurra e si lamenta
hai i tuoi demoni
hai i tuoi desideri
bene, ne ho un po’ anche io

Qualcuno con cui essere gentile
tra il buio e la luce
sta venendo proprio dietro di te
giuro che ti troverò
una di queste notti

Uno di questi sogni
uno di questi sogni soli e persi, adesso
ne troveremo uno che urla davvero
ho cercato la figlia del diavolo stesso
ho cercato un angelo vestito in bianco
ho aspettato una donna che fosse
un po’ dell’una e un po’ dell’altra
e riesco a sentire la sua presenza
ma non c’è da nessuna parte, non in vista

La solitudine ti renderà cieco
tra lo sbaglio e il giusto
sta venendo proprio dietro di te
giuro che ti troverò
una di queste notti

Una di queste notti
tra il buio e la luce
sta venendo proprio dietro di te
giuro che ti troverò
una di queste notti

Una di queste notti
una di queste notti
riesco a sentirti, riesco a sentirti
una di queste notti
sta venendo proprio dietro di te
giuro che ti troverò
una di queste notti
diventa così buio, freddo e solitario
una di queste pazze pazze pazze notti”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

————————————————

Eagles, One of these nights – 4:51
(Don Henley, Glenn Frey)
Album: One of these nights (1975)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Citazioni.

One of These Nights è una canzone scritta da Don Henley e Glenn Frey ed incisa dalla rock band statunitense Eagles. Title track del loro album One of These Nights, la canzone è diventata il loro secondo singolo in cima alla classifica Billboard Hot 100 dopo “Best of My Love” e ha anche contribuito a spingere l’album al primo posto. La versione singola è stata accorciata rispetto alla versione dell’album della canzone, rimuovendo la maggior parte dell’intro della canzone e della sua dissolvenza. Henley è il cantante principale nei versi, mentre Randy Meisner canta ad alta armonia sul ritornello. La canzone presenta un assolo di chitarra di Don Felder“.
La canzone era un tentativo consapevole da parte della band di scrivere qualcosa di diverso da una canzone country-rock e ballata. Don Henley dichiarò: “Ci piace essere una bella piccola band country-rock di Los Angeles … circa la metà delle volte.” Aggiunse: “Volevamo allontanarci dalla sindrome della ballata con “One of These Nights“. Con Don Felder nella band ora, possiamo davvero fare rock”. Frey disse che “volevano che ‘One of These Nights‘ avesse un sacco di denti, un sacco di morsi, una brutta traccia con una bella voce”.
La scrittura è stata influenzata dalla musica R&B e dalla disco; secondo Frey, stava ascoltando i dischi di Spinners e Al Green quando iniziò a scrivere la canzone. Frey iniziò il processo di scrittura componendo la musica, e Henley andò avanti con i testi. Frey disse: “Sono appena andato al pianoforte e ho iniziato a suonare questa piccola progressione discendente minore, e lui si avvicina e va, One of These Nights“. Successivamente, Frey disse: “Quello che di solito succede è quando fondiamo insieme le cose, lui viene coinvolto nella musica e io vengo coinvolto nei testi”. Mentre stavano registrando l’album a Miami, la band condivideva anche uno studio con i Bee Gees, e secondo Henley, il modello di grancassa “four-on-the-floor” è un cenno alla discoteca.
Nelle note di copertina di The Very Best Of, Frey dichiarò sulla canzone: “Avevamo la voce di Don Henley, che ci ha permesso di andare in una direzione più profonda, il che mi ha reso estremamente felice … Un sacco di cose si sono riunite in One Of These Nights – il nostro amore per lo studio, il drammatico miglioramento di Don’s e il mio songwriting. Abbiamo fatto un salto di qualità con “One Of These Nights“. È stata una canzone rivoluzionaria. È il mio disco preferito degli Eagles. Se mai dovessi sceglierne uno, non sarebbe “Hotel California“; non sarebbe “Take It Easy“. Per me, sarebbe “One of These Nights“.
Frey ha anche detto che la canzone parla di rimandare le cose. “Abbiamo tutti detto: ‘Una di queste notti farò qualcosa: prendi quella ragazza, guadagna quei soldi, trova quella casa.’ Tutti noi abbiamo i nostri sogni, una visione che speriamo si avveri un giorno. Quando quel ‘un giorno’ arriverà dipenderà da ognuno di noi”. Sulla registrazione, Frey ha dichiarato: “Abbiamo tagliato la traccia di base a Miami a dicembre ai Criteria Studios. L’abbiamo portato a Los Angeles, abbiamo messo tutte le chitarre drone e l’assolo di Felder a Los Angeles, e siamo tornati a Miami per mettere la voce a marzo”. Il lato B, “Visions“, presenta la voce solista del chitarrista Don Felder, l’unica canzone degli Eagles a farlo”.

(Wikipedia, voce One of These Nights (Eagles song))

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.