—————————————————-

“He looked a lot like Che Guevara
drove a diesel van
kept his gun in quiet seclusion
such a humble man
the only survivor of the National People’s Gang
panic in Detroit, I asked for an autograph
he wanted to stay home, I wish someone would phone

Panic in Detroit

He laughed at accidental sirens
that broke the evening gloom
the police had warned of repercussions

They followed none too soon
a trickle of strangers were all that were left alive
panic in Detroit, I asked for an autograph
he wanted to stay home, I wish someone would phone

Panic in Detroit

Putting on some clothes
I made my way to school
and I found my teacher
crouching in his overalls

I screamed and ran to smash
my favorite slot machine
and jumped the silent cars
that slept at traffic lights

Having scored a trillion dollars
made a run back home

Found him slumped across the table
a gun and me alone
I ran to the window
looked for a plane or two
panic in Detroit
he’d left me an autograph
“let me collect dust”
I wish someone would phone

Panic in Detroit”.

—————————————————-

David Bowie, Panic in Detroit – 4:25
(David Bowie)
Album: Aladdin sane (1973)

Brano inserito nella rassegna I luoghi del cuore di InfinitiTesti.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di David Bowie.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Panic in Detroit è un brano musicale scritto ed interpretato dal musicista rock britannico David Bowie, incluso nel suo album Aladdin Sane del 1973. Bowie basò la canzone sui ricordi del suo amico di vecchia data Iggy Pop, che in gioventù, quando si trovava in Michigan, aveva conosciuto svariati “rivoluzionari”. Il brano è stato anche interpretato come un riferimento ai disordini di Detroit del 1967. La rivista Rolling Stone descrisse la traccia “una discesa paranoica nel classico di Martha and the Vandellas Nowhere to Run“. Musicalmente Panic in Detroit è stata descritta come “una variazione salsa del ritmo di Bo Diddley“, e comprende percussioni prominenti ed un coro di accompagnamento femminile. Il testo del brano nomina Che Guevara e si dice contenga dei riferimenti anche a John Sinclair delle White Panther.
Bowie eseguì la canzone dal vivo nel corso dei suoi tour del 1973, 1974, 1976, 1990, 1997, e 2003-4. Nel 2003, Rolling Stone stilò la propria lista dei migliori 100 chitarristi di sempre. Mick Ronson si classificò alla posizione numero 64, e Panic in Detroit fu indicata come la sua “incisione essenziale”. Una versione live del brano registrata il 14 luglio 1974, venne pubblicata come B-side del singolo Knock on Wood nel 1974. La stessa versione fu anche pubblicata come B-side del singolo Rock ‘n’ Roll with Me uscito solo negli Stati Uniti, e successivamente nella ristampa dell’album David Live nel 2005. La traccia venne pubblicata come B-side del singolo giapponese Time nell’aprile 1973. Panic in Detroit è stata inclusa come picture disc sia nel Life Time picture disc set che nel Fashion Picture Disc Set della RCA Records. Appare nel cofanetto Sound + Vision (1989). Una nuova versione registrata nel 1979 è stata inclusa come bonus track dalla Rykodisc nella ristampa in CD dell’album Scary Monsters (and Super Creeps) pubblicata nel 1992. Tale versione venne incisa per il Kenny Everett Show, ma non venne mai trasmessa. La stessa versione appare sul bonus disc dell’edizione limitata dell’album Heathen su doppio CD”.

(Wikipedia, voce Panic in Detroit)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-