—————————————————- “E allora sognò Atene e la sua bocca spalancata e la sua mano da riscaldare e la sua vita stonata e quel suo mare senza onde e la sua vita gelata e allora sognò Atene sotto una nevicata