—————————————————-

“It might be fun to have a kid that I could kick around
a little me to fill up with my thoughts
a little me or he or she to fill up with my dreams
a way of saying life is not a loss

I’d keep the tyke away from school and tutor him myself
keep him from the poison of the crowd
but then again pristine isolation might not be the best idea
it’s not good trying to immortalize yourself

Beginning of a great adventure
beginning of a great adventure

Why stop at one, I might have ten, a regular TV brood
I’d breed a little liberal army in the wood
just like these redneck lunatics I see at the local bar
with their tribe of mutant inbred piglets with cloven hooves

I’d teach ‘em how to plant a bomb, start a fire, play guitar
and if they catch a hunter, shoot him in the nuts
I’d try to be as progressive as I could possibly be
as long as I don’t have to try too much

Beginning of a great adventure
beginning of a great adventure

Susie, Jesus, Bogart, Sam, Leslie, Jill and Jeff
Rita, Winny, Andy, Fran and Jet
Boris, Bono, Lucy, Ethel, Bunny, Reg and Tom
that’s a lot of names to try not to forget

Carrie, Marlon, Mo and Steve, La Rue and Jerry Lee
Eggplant, Rufus, Dummy, Star and The Glob
I’d need a damn computer to keep track of all these names
I hope this baby thing don’t go too far

I hope it’s true what my wife said to me
I hope it’s true what my wife said to me, hey
I hope it’s true what my wife said to me

She says, “Baby, it’s the beginning of a great adventure”
“Babe, beginning of a great adventure”
take a look

It might be fun to have a kid that I could kick around
create in my own image like a god
I’d raise my own pallbearers to carry me to my grave
and keep me company when I’m a wizened toothless clod

Some gibbering old fool sitting all alone drooling on his shirt
some senile old fart playing in the dirt
it might be fun to have a kid I could pass something on to
something better than rage, pain, anger and hurt

I hope it’s true what my wife said to me
I hope it’s true what my wife said to me
I hope it’s true what my wife said to me
she says, “Lou, it’s the beginning of a great adventure”
“Lou, Lou, Lou, beginning of a great adventure”
she says, “babe, how you call your lover boy”
“Sylvia, quite you call your lover man”.

—————————————————-

Traduzione.

“Potrebbe essere divertente avere un figlio
con il quale andare a spasso
un piccolo me stesso
da riempire con i miei pensieri
un piccolo me o lui o lei
da riempire con i miei sogni
un modo per dire che la vita non è uno spreco

Terrei il bimbo lontano dalla scuola
lo educherei da solo
lo terrei lontano dai veleni della folla
ma forse un puro isolamento
potrebbe non essere l’idea migliore
cercare di rendersi immortali

L’inizio di una grande avventura
l’inizio di una grande avventura

Perché fermarsi ad uno?
Potrei averne dieci, una nidiata da Tv
potrei crescere un piccolo esercito liberale nel bosco
proprio come quei pazzi rednecks (1)
che vedo al bar del posto
con la loro tribù di incestuosi maialini
mutanti dai piedi biforcuti

Insegnerei loro a piazzare una bomba
ad appiccare il fuoco, a suonare la chitarra
e se incontrassero un cacciatore a sparargli nei coglioni
cercherei di essere il più progressista possibile
a patto di non perderci troppo tempo

L’inizio di una grande avventura
l’inizio di una grande avventura

Susie, Jesus, Bogart, Sam
Leslie, Jill e Jeff
Rita, Winny, Andy, Fran e Jet
Boris, Bono, Lucy, Ethel
Bunny, Reg e Tom
sono tanti i nomi da non dimenticare

Carrie, Marlon, Mo e Steve
La Rue e Jimmy Lee
Eggplant, Rufus, Dummy, Star e The Glob
avrei bisogno di un dannato computer
per tenere tutti questi nomi
spero che questa storia del figlio
non mi sfugga di mano

Spero che sia vero quello che ha detto mia moglie
ehi, spero che sia vero quello che ha detto mia moglie
spero sia vero quello che ha detto mia moglie

Mi dice, “Tesoro, è l’inizio di una grande avventura
tesoro, l’inizio di una grande avventura”, guarda

Potrebbe essere divertente avere un figlio
con il quale andare a spasso
crearlo a mia somiglianza come un Dio
alleverei i portatori della mia bara
per portarmi alla tomba
e per tenermi compagnia
quando sarò un vecchio rincoglionito
sdentato e rugoso

Un vecchio idiota che farfuglia da solo
seduto a sbavarsi sulla camicia
un vecchio arteriosclerotico che vive nello sporco
potrebbe essere divertente avere un figlio
a cui tramandare qualcosa
qualcosa di meglio dell’ira
del dolore, della rabbia e del male

Spero sia vero quello che ha detto mia moglie
spero sia vero quello che ha detto mia moglie
spero sia vero quello che ha detto mia moglie
mi dice “Lou, è l’inizio di una grande avventura
Lou, Lou, Lou, l’inizio di una grande avventura
Dice: “tesoro, come lo chiami il tuo bambino?”
“Sylvia, chiama piuttosto il tuo amore”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Note.

(1) Il termine redneck viene utilizzato, in modo dispregiativo, per indicare un abitante di etnia caucasica (bianco) degli stati meridionali degli Stati Uniti d’America, appartenente alla fascia economica medio-bassa della società. La traduzione letterale di redneck, “collo rosso”, indica letteralmente la nuca scottata dall’esposizione al sole dovuta al lavoro nei campi ai quali i redneck sono generalmente sottoposti, ed è quindi sinonimo di contadino. Lo stereotipo vuole che il redneck abiti in camper o in baite, che sia conservatore (repubblicano) e razzista. Altri luoghi comuni vogliono che il redneck sia rozzo, volgare e ignorante, intollerante verso temi come religione, sesso e politica, appassionato in modo feticistico di motori, che abbia il vizio di masticare tabacco (che lo porta a sputare in continuazione), che sia spesso ubriaco (con la grappa distillata illegalmente, il Moonshine), sdentato, poco pulito e talvolta incestuoso (rif. Wikipedia).

—————————————————-

Lou Reed, Beginning of a great adventure – 4:57
(Lou Reed, Mike Rathke)
Album: New York (1989)

Per altri testi e traduzioni dei brani di quest’album, guarda la pagina Lou Reed – New York (Album).

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-