“Quem é do mar não enjoa, não enjoa
chuva fininha é garoa, é garoa
homem que é homem não chora! Não, não chora
quando a mulher vai embora, vai embora.

Quem quiser saber meu nome
não precisa perguntar
sou Martinho lá da Vila
partideiro devagar.

Quem quiser falar comigo
não precisa procurar
vá aonde tiver samba
que eu devo estar por lá.

Eu cheguei no samba agora
mas aqui eu vou ficar
pois quem é mesmo do samba
vai até o sol raiar.

O sereno ta caindo
ta caindo devagar
vai cair chuva miúda
e o samba não vai parar.

Serenou lá na Mangueira
serenou lá na Portela
serenou em Madureira
serenou lá na favela.

Serenou lá no Salgueiro
serenou lá no Capela
serenou na minha casa
serenou na casa dela.

Quem tiver mulher bonita
traga presa na corrente
eu também já tive a minha
mas perdi num samba quente.

A menina foi embora
mas um samba vou cantar
pois está mesmo na hora
de ter outra em seu lugar.

—————————————————-

Traduzione.

“Chi appartiene al mare, non soffre il mal di mare
la pioggia fine è pioggerella, è pioggerella
un uomo che sia uomo non piange! No, non piange
quando la donna se ne va via, va via

Chi vuol sapere il mio nome
non ha bisogno di chiederlo
sono Martinho, della Villa
quello del samba lento

Chi vuol sapere il mio nome
non ha bisogno di chiederlo
vada dove c’è del samba
che io devo essere là

Sono arrivato al samba adesso
e qui io rimango
perché chi è davvero del samba
rimane fino all’alba

La rugiada si sta posando
si sta posando lentamente
cadranno gocce piccoline
ma il samba non si fermerà

Si è posata sulla Mangueira
si è posata sulla Portela
si è posata sulla Madureira (1)
si è posata sulla favela

Si è posata sul Salgueiro (2)
si è posata sul Capela
si è posata sulla mia casa
si è posata sulla sua casa

Chi ha una donna bella
la tenga presa alla catena
anche io avevo la mia
ma l’ho persa in un samba bollente

Se n’è andata via
ma un samba canterò
perché è giunto proprio l’ora
di averne un’altra al posto suo”.

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Note.

(1) Mangueira e Portela sono scuole di samba di Rio de Janeiro; Madureira è un quartiere di Rio de Janeiro da cui prende il nome anche una squadra di calcio.
(2) Salgueiro: favela di Rio de Janeiro.

—————————————————-

Martinho da Vila, Quem e do mar não enjoa – 3:48
(Martinho da Vila)
Album: Martinho da Vila (1969)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Giuliano Lotti
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-