—————————————————-

“Quanto amore, quanto amore che ho cercato
quante ore, quante ore che ho passato
accanto a un termosifone
per avere un poco di calore
quanto amore, quanto amore che ho cercato
quanti oggetti, quanti oggetti che ho rubato
mentre nessuno vedeva
mentre nessuno mi guardava.

Quanto amore, quanto amore che ho cercato
dietro i vetri gialli e sporchi di una stanza
che aprono una città di ferro
senza voce, e senza una parola
quanto amore, quanto amore ho riversato
nelle cose più impensate e più banali
facendo collezione di farfalle o di vecchi giornali.

Le persone che ho fermato per la strada
sinceramente possono testimoniare
quanto amore ho cercato, ieri
prima di essermi impiccato
ieri, prima di essermi impiccato
quanto amore, quanto amore
quanto amore, che ho cercato…”.

—————————————————-

Claudio Lolli, Quanto amore – 4:06
(Claudio Lolli)
Album: Aspettando Godot (1972)

Brano inserito nella rassegna Life itself. Canzoni di vita, di morte e di altre sciocchezze di InfinitiTesti

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Claudio Lolli.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-