—————————————————-

“Na minha casa
todo mundo é bamba
todo mundo bebe
todo mundo samba

Na minha casa
não tem bola prá vizinha
não se fala do alheio
nem se liga prá candinha

Na minha casa
todo mundo é bamba
todo mundo bebe
todo mundo samba

Na minha casa
ninguém liga prá intriga
todo mundo xinga
todo mundo briga

Macumba lá na minha casa
tem galinha preta
azeite de dendê
mas ladainha lá na minha casa
tem reza bonitinha
e canjiquinha prá comer
mas ladainha lá na minha casa
tem reza bonitinha
e canjiquinha prá comer

Se tem alguém aflito
todo mundo chora
todo mundo sofre
mas logo se reza
prá São Benedito
prá Nossa Senhora
e prá Santo Onofre

Mas se tem alguém cantando
todo mundo canta
todo mundo dança
todo mundo samba
e ninguém se cansa
pois minha casa
é casa de bamba
pois minha casa
é casa de bamba

Macumba lá na minha casa
tem galinha preta
azeite de dendê
mas ladainha lá na minha casa
tem reza bonitinha
e canjiquinha prá comer
mas ladainha lá na minha casa
tem reza bonitinha
e canjiquinha prá comer

Se tem alguém aflito
todo mundo chora
todo mundo sofre
mas logo se reza
prá São Benedito
prá Nossa Senhora
e prá Santo Onofre

Mas se tem alguém cantando
todo mundo canta
todo mundo dança
todo mundo samba
e ninguém se cansa
pois minha casa
é casa de bamba
pois minha casa
é casa de bamba
pois minha casa
é casa de bamba”.

—————————————————-

Traduzione.

“In casa mia
tutti sono in gamba
tutti bevono
tutti sambano

In casa mia
non si dà confidenza alla vicina
non si fanno pettegolezzi
né si ascoltano le vecchie pettegole

In casa mia
tutti sono in gamba
tutti bevono
tutti sambano

In casa mia
nessun è interessato agli intrighi
tutti offendono
tutti litigano

La macumba in casa mia
è con galline nere
olio di dendê
ma il rosario in casa mia
è recitato con belle preghiere
e dolcetti da mangiare
ma il rosario in casa mia
è recitato con belle preghiere
e dolcetti da mangiare

Se c’è qualcuno triste
tutti piangono
tutti soffrono
ma subito si prega
San Benedetto
la Madonna
e Sant’Onofrio

Ma se c’è qualcuno che canta
tutti cantano
tutti ballano
tutti sambano
e nessuno si stanca
perché casa mia
è la casa del samba
perché casa mia
è la casa del samba

La macumba in casa mia
è con galline nere
olio di dendê
ma il rosario in casa mia
è recitato con belle preghiere
e dolcetti da mangiare
ma il rosario in casa mia
è recitato con belle preghiere
e dolcetti da mangiare

Se c’è qualcuno triste
tutti piangono
tutti soffrono
ma subito si prega
San Benedetto
la Madonna
e Sant’Onofrio

Ma se c’è qualcuno che canta
tutti cantano
tutti ballano
tutti sambano
e nessuno si stanca
perché casa mia
è la casa del samba
perché casa mia
è la casa del samba
perché casa mia
è la casa del samba”.

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Martinho da Vila, Casa de bamba – 2:27
Album: Martinho Da Vila (1969)
Album: Casa de bamba (1989, raccolta)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Giuliano Lotti
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-