“Is this the moment where I look you in the eye?
Forgive my broken promise
that you’ll never see me cry
and everything, it will surely change
even if I tell you I won’t go away today

Will you think that you’re all alone
when no one’s there to hold your hand?
When all you know seems so far away
and everything is temporary, rest your head
I’m permanent

I know he’s living in hell every single day
and so I ask, oh God is there some way
for me to take his place?
And when they say it’s all touch and go
I wish I could make it go away but still you say

Will you think that you’re all alone
when no one’s there to hold your hand?
When all you know seems so far away
and everything is temporary, rest your head
I’m permanent, I’m permanent

Is this the moment where I look you in the eye?
Forgive my promise that you’ll never see me cry”.

—————————————————-

David Cook, Permanent – 2:56
(David Cook, Raine Maida, Chantal Kreviazuk)
Album: David Cook (2008)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Victoria
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-