“You know just how to hurt me
and how to take all the pain away
girl, you must be the devil in disguise
there were times, I think you knew
when I was so afraid of you
there’s some kind of madness in your eyes

You know a place buried deep in my heart
nobody else can see
something in you has taken some kind of hold on me

I don’t know why I keep coming back to you, baby
I don’t know why I keep coming back to you
to you baby

You say we shouldn’t be lovers
and I say we can’t just be friends
and all this talking just makes me want you more
you’ve got a way of confusing a heart
that nobody else could do
why should I try, I don’t want to get over you

I don’t know why I keep coming back to you, baby
I don’t know why I keep coming back to you
to you baby

I’m so in love, so in love with the games that you play
so in love, and nothing can keep me away



You’ve got a way of confusing a heart
that nobody else could do
why should I try, I don’t want to get over you

I don’t know why I keep coming back to you
just tell me why I keep coming back to you”.

—————————————————-

Richard Marx, Keep coming back – 5:23
(Richard Marx)
Album: Rush Street (1991)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Keep Coming Back è una canzone R&B scritta e cantata da Richard Marx, pubblicata come singolo di lancio del suo terzo album, Rush Street. Il testo della canzone tratta di un amore non corrisposto nei confronti di una donna. Nella canzone collaborano musicisti come Luther Vandross (che registrò anche i cori) e il chitarrista-tastierista Greg Phillinganes. Ciò permise a Marx di esplorare nuovi territori musicali diversi da quelli dei precedenti singoli; per la prima volta infatti il cantante si cimentò in sonorità Rhythm and blues, affermando che voleva «scrivere una canzone R&B vecchio stile». Il brano divenne il decimo singolo di Marx ad entrare nella top 40 negli Stati Uniti, raggiungendo la dodicesima posizione della Billboard Hot 100 nel tardo 1991. Passò inoltre quattro settimane al primo posto della Hot Adult Contemporary Tracks. Nel Regno Unito, il singolo si piazzò alla posizione numero 55 nell’ottobre del 1991. In Italia raggiunse invece la diciottesima posizione in classifica. In aggiunta, la canzone portò Richard Marx nelle classifiche soul americane per nove settimane, raggiungendo il suo picco alla posizione numero 71. Il brano si caratterizza per la voce di spicco di Luther Vandross. Marx registrò anche una versione in lingua spagnola della canzone, intitolata Volver A Ti (Keep Coming Back in spagnolo) nell’album Lo Mejor- Especialmente Para Chile (Capitol 1992). Keep Coming Back compare inoltre nel DVD live A Night Out With Friends del 2012, in cui Marx esegue il brano in duetto con Sara Niemietz“.

(Wikipedia, voce Keep Coming Back)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Elisa e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-