“Il delirio è il motore
guasto della normalità
Lolita Lolita Lolita
si può interrompere
un altro maestro
con la verginità
Lolita Lolita Lolita
lo so che nel collegio
più peccati farai
peggio per le amiche che hai
fare penitenza con te
sarà speciale

L’equilibrio è una rosa che sboccia
come un’esplosione
Lolita Lolita mi dici perché
non riescono più le tue trecce
a sciogliere il tuo nome
Lolita Lolita mi dici perché
m’hai preso un bacio
per il peso che ha
senza misurare l’età
fare penitenza per te
sarà speciale

Dove sei?
Ricordati che oggi c’è la gita
la mezza scampagnata
dove sei?
Il pullman ha lasciato la città
e tu non sei salita
scenderei ma la chitarra suona
e il prete fa uah-ah
tu oh uah ah ah

Usignolo che usi il bosco
puoi fischiare più in là
Lolita Lolita Lolita dov’è
se la fisica acustica
ha preso spunto dall’anima
Lolita Lolita Lolita dov’è
io mi concentro
per sapere che fai
lì dentro qualcun’altro
ce l’hai il tempo
che ritorno da te
e ti boccio ancora

La domenica fa vomitare
come dice Baudelaire
Lolita Lolita ripeti con me
io mi concentro
per sapere che fai
lì dentro qualcun’altro
ce l’hai il tempo
che ritorno da te
e ti boccio ancora

Dove sei?
Ricordati che oggi c’è la gita
la mezza scampagnata
dove sei?
Il pullman ha lasciato la città
e tu non sei salita
scenderei ma la chitarra suona
e il prete fa Uah-ah
tu oh uah-ah-ah
Lolita Lolita
Lolita dov’è”.

—————————————————-

Samuele Bersani, Lolita – 3:53
Album: Samuele Bersani (1997)
Singolo: “Lolita / L’istinto” (1998)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Lolita è il terzo ed ultimo singolo ad essere estratto dall’album omonimo di Samuele Bersani, pubblicato nel 1997. Il brano, uscito nei negozi come singolo nel 1998, è la storia di una moderna Lolita, che approfitta della sua bellezza per sedurre il proprio professore”.

(Wikipedia, voce Lolita (Samuele Bersani))

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-