Le Luci della Centrale Elettrica – La terra, l’Emilia, la luna (testo)

———————————————— “Madonna che silenzio che c’è stasera sotto un cielo d’argento tra la ferrovia e la nuova moschea da una macchina arriva della musica elettronica del Nord Africa io cerco un centro di gravità almeno momentanea la terra, l’Emilia, la luna, io e te in un temporale interminabile in Sud America