—————————————————-

“If never I met you
I’d never have seen you cry
if not for our first hello
we’d never have to say goodbye

If never I held you
my feelin’s would never show
it’s time I start walkin’
but there’s so much you’ll never know

I keep telling you hard luck woman
you ain’t a hard luck woman

Rags, the sailor’s only daughter
a child of the water
too proud to be a queen

Rags, I really love you
I can’t forget about you
you’ll be a hard luck woman
baby, till you find your man

Before I go let me kiss you
And wipe the tears from your eyes
I don’t wanna hurt you, girl
You know I could never lie

I keep telling you hard luck woman
you ain’t a hard luck woman
you’ll be a hard luck woman
baby, till you find your man

Rags, the sailor’s only daughter
a child of the water
too proud to be a queen

Rags, I really love you
I can’t forget about you
you’ll be a hard luck woman
baby, till you find your man
You’ll be a hard luck woman
Baby, till you find your man

Oh yeah, bye bye, so long, don’t cry
I’m just packin’ my bags, whoo, leavin’ you
bye bye, bye bye, bye bye, baby, don’t cry
I gotta keep on movin’, yeah movin’
bye, bye my baby
oh, don’t cry, lady, oh”.

—————————————————-

Traduzione.

“Se non ti avessi mai incontrata
non ti avrei mai visto piangere
se non per il nostro primo ciao
non avremmo mai potuto dirci addio

Se non ti avessi mai stretta
i miei sentimenti non si sarebbero mai mostrati
è tempo che io cominci a camminare
ma c’è così tanto che non saprai mai

Continuo a dirti donna sfortunata
non sei una donna sfortunata

Rags, l’unica figlia del marinaio
una figlia dell’acqua
troppo fiera per essere una regina

Rags, ti amo davvero
non posso dimenticare ciò che ti riguarda
sarai una donna sfortunata
piccola, finché non trovi il tuo uomo

Prima che vada lascia che ti baci
e asciughi le lacrime dai tuoi occhi
non voglio farti soffrire, ragazza
sai che non potrei mai mentirti

Continuo a dirti donna sfortunata
non sei una donna sfortunata
sarai una donna sfortunata
piccola, finché non trovi il tuo uomo

Rags, l’unica figlia del marinaio
una figlia dell’acqua
troppo fiera per essere una regina

Rags, ti amo davvero
non posso dimenticare ciò che ti riguarda
sarai una donna sfortunata
piccola, finché non trovi il tuo uomo
sarai una donna sfortunata
piccola, finché non trovi il tuo uomo

Oh sì, ciao, così lungo, non piangere
sto solo facendo le valigie, lasciandoti
ciao, ciao, ciao, piccola non piangere
continuerò ad agire, sì agire
ciao, ciao mia piccola
oh, non piangere, signora, oh”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Kiss, Hard luck woman – 3:32
(Paul Stanley)
Album: Rock and Roll Over (1976)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Hard Luck Woman è un brano musicale del gruppo hard rock statunitense Kiss, pubblicato nel 1976 all’interno dell’album Rock and Roll Over. Hard Luck Woman è stato composto da Paul Stanley per Rod Stewart. Tuttavia il cantante scozzese si dimostrò poco interessato a cantare questa canzone, e alla fine i Kiss decisero di registrarla per conto loro. Il singolo della canzone (cantata dal batterista Peter Criss), pubblicato nell’agosto del 1976, ripeté parzialmente il successo del singolo precedente (Beth), raggiungendo la quindicesima posizione nella Hot 100 statunitense e in Canada. Del brano sono state pubblicate altre due versioni: la prima è una versione live all’interno dell’album Alive II, la seconda invece è una cover presente all’interno del tribute album Kiss My Ass: Classic Kiss Regrooved, cantata dal cantante country Garth Brooks“.

(Wikipedia, voce Hard Luck Woman)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-