Fabrizio De André e PFM – Il pescatore (testo)

———————————————— “All’ombra dell’ultimo sole s’era assopito un pescatore e aveva un solco lungo il viso come una specie di sorriso.

Francesco De Gregori – Signora Aquilone (testo)

———————————————— “C’era una donna, l’unica che ho avuto aveva i seni piccoli e il cuore muto né in cielo, né in terra, una casa possedeva sotto un albero verde dolcemente viveva sotto un albero verde dolcemente viveva.

Francesco De Gregori – Le strade di lei (testo)

———————————————— “In fondo non importa che i tuoi santi siano molti e che molti con un soffio spegneranno la candela e in fondo tu già sai che domani è un giorno lungo e che un altro verrà a dirti di amare i tuoi pensieri.

Adriano Celentano – Ja tebia liubliu (testo)

———————————————— “Mi sto asciugando il viso guardando te chissà che sognerai quante mattine ti ho vista accanto a me con gli occhi tuoi nei miei conosco come sei, conosco cosa vuoi sei come me