—————————————————-

“Gesù piccino picciò, Gesù Bambino
fa’ che venga la guerra prima che si può
fa’ che sia pulita come una ferita piccina picciò
fa’ che sia breve come un fiocco di neve
e fa’ che si porti via
la malamorte e la malattia
fa’ che duri poco
e che sia come un gioco.

Tu che conosci la stazione
e tutti quelli che ci vanno a dormire
fagli avere un giorno l’occasione
di potere anche loro partire
partire senza biglietto
senza biglietto volare via
per essere davvero liberi
non occorre la ferrovia.

E fa’ che piova un po’ di meno
sopra quelli che non hanno ombrello
e fa’ che dopo questa guerra
il tempo sia più bello.

Gesù piccino picciò
Gesù Bambino comprato a rate
chissà se questa guerra potrà finire
prima dell’estate
perché sarebbe bello
spogliarci tutti e andare al mare
e avere dentro agli occhi, dentro al cuore
tanti giorni ancora da passare
e ad ogni compleanno
guardare il cielo ed essere d’accordo
e non avere più paura
la paura è soltanto un ricordo.

Gesù piccino picciò
Gesù Bambino alla deriva
se questa guerra deve proprio farsi
fa’ che non sia cattiva
tu che le hai viste tutte
e sai che tutto non è ancora niente
se questa guerra deve proprio farsi
fa’ che non la faccia la gente
e poi perdona tutti quanti
tutti quanti tranne qualcuno
e quando poi sarà finita
fa’ che non la ricordi nessuno”.

—————————————————-

Francesco De Gregori, Gesù bambino – 4:56
(Francesco De Gregori)
Album: Viva l’Italia (1979)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Francesco De Gregori.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-