—————————————————-

“Guarda quel treno
che sta arrivando da lontano
guarda quel treno
che sta arrivando da lontano
è nero come il fumo
e sta arrivando piano piano

Sai che cosa c’è?
Non c’è niente da vedere su quel treno
sai che cosa c’è?
Non c’è niente da guardare dal finestrino
solo madri senza latte
e cenere dal camino

C’è odore di bruciato
e bambini soldato sepolti in piedi
c’è odore di bruciato
e bambini soldato sepolti in piedi
puoi pure non guardare
ma non è possibile che non vedi

Nessuno che ti chiama
nessuno che ti chiede se vuoi ballare
nessuno che ti chiama
e nessuno che ti chiede se vuoi ballare
sei fuori dalle spese
e ti ci devi abituare

È gente come te e me
o sono numeri da scaricare

È gente come te e me
o sono numeri da scaricare
è l’inferno che avanza
ma non ti devi preoccupare”.

—————————————————-

Francesco De Gregori, Numeri da scaricare – 4:40
(Francesco De Gregori)
Album: Pezzi (2005)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Francesco De Gregori.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-