Franco Battiato – E’ stato molto bello (testo)

———————————————— “I colli dei cigni splendono alla luce e mille barbagli trafiggono le palpebre il fuoco che bruciò Roma è solo sprazzo così mi incendi con bugie di suoni mi possiedi.

Fabrizio De André – Laudate Dominum (testo)

———————————————— ———————————————— “Laudate Dominum laudate Dominum…”.

Fabrizio De André – L’infanzia di Maria (testo)

———————————————— “… e Gioacchino disse: – Ecco che ha compiuto i tre anni! Portiamola perciò al Tempio del Signore perché dobbiamo adempiere alla promessa…

Fabrizio De André – Il ritorno di Giuseppe (testo)

———————————————— “Stelle, già dal tramonto si contendono il cielo a frotte luci meticolose nell’insegnarti la notte.

Fabrizio De André – Il sogno di Maria (testo)

———————————————— “Nel grembo umido, scuro del tempio l’ombra era fredda, gonfia d’incenso l’angelo scese, come ogni sera ad insegnarmi una nuova preghiera poi, d’improvviso, mi sciolse le mani e le mie braccia divennero ali quando mi chiese – conosci l’estate – io, per un giorno, per un momento corsi a vedere il colore del vento.