—————————————————-

“Ogni sabato mattina a mezzogiorno
di gente è un’uccelliera
vacche, zingari e persone colorate
sul Campo della Fiera

Ed io lo storpio sul mio carrettino
canto canzoni e tendo il piattino

C’è chi compera giocattoli di latta
e c’è chi vende il gallo
c’è chi vende tegami e reggipetti
fra porci di corallo

Ed io lo storpio sul mio carrettino
canto canzoni e tendo il piattino

Per un’ora con te, oh, che darei!
bella che passi e vai
se avessi le gambe correrei
ti fermerei, ti prenderei



Ogni sabato sul Campo della Fiera
all’ora della pasta
gli spazzini e la polvere bianca
terminata è la festa

Ed io lo storpio sul mio carrettino
conto le lire e ripongo il piattino
e con le mani sui ferri da stiro
traverso nel campo e in chiesa mi ritiro.

Ah! L’amore che male mi fa”.

—————————————————-

Ivan Graziani, Il Campo della Fiera – 2:42
(Ivan Graziani)
Album: La città che io vorrei (1973)
Album: Ballata per quattro stagioni (1976)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Ivan Graziani.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-