—————————————————-

“Camminando in tondo zigzagando nella luna
con la bottiglia metà dentro e metà fuori
dove vai? Ma che strada fai?

Hai ingoiato ogni specie di liquore
hai fatto il filo alla figlia del fattore
dove vai? Ma che strada fai?

Cammina piano
cammina piano e non ti stancherai

Sotto un portone barcollando sei arrivato
ti sei seduto per riprendere un po’ fiato
dove vai? Ma che strada fai?

E a squarciagola ti sei messo a cantare
finché l’affanno non ti ha fatto stare male
dove vai? Ma che strada fai?

Cammina piano
cammina piano e non ti stancherai

Poi quando il sole appare sopra i tetti
tutto macchiato di vino e di spaghetti
dove vai? Ma che strada fai?

Camminando in tondo, zigzagando fra la gente
ora che sei solo non conti proprio niente
dove vai? Ma che strada fai?

Cammina piano
cammina piano e non ti stancherai… “.

—————————————————-

Ivan Graziani, L’ubriaco – 3:56
(Ivan Graziani)
Album: La città che io vorrei (1973)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Ivan Graziani.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-