Lucio Battisti – Davanti ad un distributore automatico di fiori dell’aeroporto di Bruxelles, anch’io chiuso in una bolla di vetro

————————————————

————————————————

(Brano strumentale)

————————————————

Lucio Battisti, Davanti ad un distributore automatico di fiori dell’aeroporto di Bruxelles, anch’io chiuso in una bolla di vetro – 2:16
(Mogol, Lucio Battisti)
Album: Amore non amore (1971)

Brano inserito nella rassegna I luoghi del cuore di InfinitiTesti.


Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Lucio Battisti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Significato e citazioni.

“Il titolo inventato da Mogol (Davanti ad un distributore automatico di fiori dell’aeroporto di Bruxelles, anch’io chiuso in una bolla di vetro) è di nuovo parte della “linea verde” e portatore di un messaggio ecologista. Stavolta però il consumismo è coinvolto più direttamente: non solo come causa del degrado dell’ambiente naturale, ma anche come fautore della commercializzazione della natura e della sua trasformazione in prodotto, seppure imbrigliata, sterilizzata ed isolata dal suo ambiente originario, come nel caso dei fiori venduti dal distributore automatico in questione. E il consumismo, così come imbriglia il fiore, imbriglia ed aliena anche l’uomo: il protagonista, di fronte al distributore automatico, si sente anche lui impacchettato in una confezione e messo in vendita. Il protagonista del brano è il pianoforte, che ripete per tutta la durata la stessa melodia; il brano si apre con il solo piano con l’organo in sottofondo, ma ben presto a dialogare con il piano arrivano il basso e più avanti gli archi. Renzo Stefanel scrive che «ha il tono drammatico delle colonne sonore di Luis Bacalov», in particolare quella di Milano calibro 9 che uscì l’anno seguente”.

(Wikipedia, voce Amore e non amore)

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Arturo Bandini (ad interim) (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *