—————————————————-

“Come va, sei ancora addormentata
città da sempre amata
perduta e mai riconquistata
e il ricordo è così lontano
di un bicchiere di spuma
freddo nella mano
la villa è lì davanti a me
in quest’alba d’estate
prigioniera dentro la sua rete.

Ma quella rete scavalcherò
e se nessuno mi sente
vorrei ancora parlarle
perché un segreto ho da dirle, da dirle.

Hey! Mi ascolti?
Villa bianca dei ciliegi
accendi ancora le tue luci
per te, per me
e rimandami le immagini
di allora lo stesso giorno, la stessa ora
per respirare di nuovo
la vita vissuta con te.

I libri sotto il braccio
Dio, adesso come faccio
sì signora, dopo i compiti di scuola
alle cinque il tè a casa sua, non mancherò.

Ecco ormai la porta che si è aperta
che silenzio intorno
nel grande specchio si riflette il giorno.

La signora chissà dov’è
la signora che era purtroppo
tanto più grande di me
davanti a quel divano dannunziano
risento la sua mano.

Io spaventato rimanevo
lì gli occhi sgranati a sentir quei sì
fra il piacere e il terrore, l’odio e l’amore
e terminò troppo presto
quel gioco crudele d’agosto.

Hey! Mi ascolti?
Signora bionda dei ciliegi
accendi ancora quelle luci
per me, per me
e rimandami quello che ho perduto
che lungo gli anni non ho più trovato
per respirare di nuovo la vita
la vita vissuta con te.

I libri sotto il braccio,
Dio, adesso come faccio
sì signora, dopo i compiti di scuola
alle cinque il tè a casa sua
non mancherò…”.

—————————————————-

Ivan Graziani, Signora bionda dei ciliegi – 4:33
(musica: Ivan Graziani; testo: Cheope)
Album: Ivan (1983)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Ivan Graziani.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-