—————————————————-

“I don’t know if you can see
the changes that have come over me
in these last few days I’ve been afraid
that I might drift away
so I’ve been telling old stories, singing songs
that make me think about where I came from
and that’s the reasons why I seem
so far away today

Oh, and let me tell you that I love you
that I think about you all the time
Caledonia you’re calling me
and now I’m going home
if I should become a stranger
you know that it would make me more than sad
Caledonia’s been everything
I’ve ever had

Oh and I have moved and I’ve kept on moving
proved the points that I needed proving
lost the friends that I needed losing
found others on the way
oh and I have tried and kept on trying
stolen dreams yes there’s no denying
I have traveled far with conscience flying
somewhere with the wind

Oh, and let me tell you that I love you
that I think about you all the time
Caledonia you’re calling me
and now I’m going home
if I should become a stranger
you know that it would make me more than sad
Caledonia’s been everything
I’ve ever had

Now I’m sitting here before the fire
the empty room, the forest choir
the flames that couldn’t get any higher
now they’ve withered now they’ve gone
but I’m steady thinking my way is clear
and I know what I will do tomorrow
when the hands are shaken and the kisses flowed
then I will disappear

Oh, and let me tell you that I love you
that I think about you all the time
Caledonia you’re calling me
and now I’m going home
if I should become a stranger
you know that it would make me more than sad
Caledonia’s been everything
I’ve ever had”.

—————————————————-

Traduzione.

“Non so se riesci a vedere
quanto sono cambiato
in questi ultimi giorni
ho avuto paura di andarmene
così ho raccontato vecchie storie, e cantato canzoni
che mi facevano pensare al posto da cui provengo
e questo è il motivo per cui sembro
così lontano, oggi.

E lasciami dire che ti amo
che ti penso sempre
Caledonia mi stai chiamando
e ora sto andando a casa
e se dovessi diventarti estraneo
sai che questo mi renderebbe più che triste
Caledonia era tutto quello che avevo

Ho traslocato e ho continuato a traslocare
ho dimostrato le tesi che avevo bisogno di dimostrare
perso gli amici che avevo bisogno di perdere
e ne ho trovati altri lungo la strada
e ho provato e contunuo a provare
sogni rubati, sì, non posso negarlo
ho viaggiato lontano con la coscienza che volava
da qualche parte col vento

E lasciami dire che ti amo
che ti penso sempre
Caledonia mi stai chiamando
e ora sto andando a casa
e se dovessi diventarti estraneo
sai che questo mi renderebbe più che triste
Caledonia era tutto quello che avevo

Adesso siedo qui, davanti al fuoco
la stanza vuota, il coro della foresta
le fiamme che non potevano essere piu’ alte
ora sono appassite, ora si sono spente
ma sono convinto che la mia strada sia sgombra
e so quello che farò domani
una volta strette le mani e scambiati i baci
allora scomparirò.

E lasciami dire che ti amo
che ti penso sempre
Caledonia mi stai chiamando
e ora sto andando a casa
e se dovessi diventarti estraneo
sai che questo mi renderebbe più che triste
Caledonia era tutto quello che avevo”.

(Traduzione a cura di Peppo Anselmi)

—————————————————-

Dougie MacLean, Caledonia – 3:50
(Dougie MacLean)
Album: Caledonia (1978) (con Alan Roberts)

Brano inserito nella rassegna I luoghi del cuore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Cover.

1. Amy MacdonaldCaledonia (2007, testo e traduzione)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Peppo Anselmi
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected]testi.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-