Le Orme – Aspettando l’alba (testo)

————————————————

“Un suono di chitarra
un canto nella notte
c’era un fuoco sulla spiaggia
aspettando l’alba
la ragazza scalza si specchiò

Tante orme sulla sabbia
sorrisi sulle labbra
c’era un volto vuoto e spento
tra le fiamme bianche
il ragazzo a lungo lo fissò

Tanti occhi un solo sguardo
un pensiero silenzioso
c’era al caldo nelle vene in quei corpi tesi
e la luna stava tramontando
si bagnava sulla riva nel chiarore incerto
e il suo corpo libero donò

Un gran vento al mattino si infuriò col sole
rovesciando il mare sulla spiaggia”.

————————————————


Le Orme, Aspettando l’alba – 4:45
(testo: Antonio Pagliuca; musica: Gian Piero Reverberi, Aldo Tagliapietra)
Album: Uomo di pezza (1972)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.