—————————————————-

“Vado al massimo
vado al massimo
vado al massimo
vado a gonfie vele
a gonfie vele
a gonfie vele
Voglio proprio vedere
e voglio proprio vedere
e voglio proprio vedere
come va a finire

Voglio vedere come va a finire
andando al massimo senza frenare
voglio vedere se davvero poi
si va a finir male
meglio rischiare che diventare
come quel tale
quel tale che scrive sul giornale

Vado al massimo
vado in Messico
vado in Messico
Voglio andare a vedere
voglio proprio vedere
se è come dice il droghiere
laggiù van tutti
a gonfie vele

e quest’estate invece
di andare al mare
vado nel Messico io
altro che al mare
voglio vedere se là
davvero si può volare
senza rischiare di cadere
d’incontrare sempre
sempre quel tale
quel tale che scrive sul giornale”.

—————————————————-

Vasco Rossi, Vado al massimo – 4:11
(Vasco Rossi)
Album: Vado al massimo (1982)
Singolo: “Vado al massimo / Ogni volta” (1982)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Vasco Rossi.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

“Con il brano che dà il titolo all’album, Rossi aveva partecipato al Festival di Sanremo 1982 per volontà di Gianni Ravera, arrivando in finale. La canzone “Vado al massimo” è uno sberleffo contro i giornalisti che l’avevano aspramente criticato, in particolare Nantas Salvalaggio che, in un articolo dal titolo Anche alla TV c’è l'”ero” libera, lo aveva definito zombie, alcolizzato, drogato “fatto”. […] “Vado al Massimo” nella sua stesura originale recitava il verso «...vado al Messico, voglio andare a vedere se come dice il droghiere, laggiù masticano tutti foglie intere…». Una canzone con un testo così esplicito non avrebbe potuto gareggiare al festival di Sanremo, perciò la frase venne fatta terminare in maniera diversa: «…laggiù vanno tutti a gonfie vele!»”.

(Wikipedia, voce Vado al massimo)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-