—————————————————-

“Indugio ancora un poco
il giorno nuovo arriva fioco
e bianco lattiginoso
spero in un mal di gola
alla sveglia chiedo un’ora o niente
mi darò assente
decidere non è il mio pregio
son nato stanco, ci penserò domani

Guiro, son guiro e mi ritiro
sei mesi sotto le lenzuola
dall’altro lato mi rigiro

I dubbi della vita mi pongo
ma più ci ripenso
più nel letto sprofondo

Alzarmi al freddo presto giammai
di disgrazie, di guai abbastanza ne passai
rumino gli stralci di ieri
c’ho sogni più veri
e gonfi di desideri
nella branda che cancella e spazza
via pensieri aguzzi e vivi
costati una notte di Nirvana
Ma se esco fuori, che esco a fare?
tanto è la stessa parte da rifare
chiedere aiuto oggi non vale più
chiamarti, poi mi pento
insabbio e prendo tempo
che tormento

Guiro e ancora mi ritiro
e di qui sotto vedo bene
che il cambio poi non mi conviene
devo uscire trovarmi il posto
l’appartamentino, le ferie in agosto
pagare i soldi, le multe, l’affitto
la carta da bollo per ogni diritto



E allora adesso c’ho son
mi gratto al ritmo del son
e non mi passa il son
Montugno, Montugno son
Gualano, Gualano son
e certamente me gusta el son
e che te pasa, che te pasa, che bonito el son
e ancora Gualano son

crederme, tu crederme
en el amor siempre, tu siempre
deves credere
y en la vida devo credere
per credere
siempre credere per prendere

Rendere per prendere
en la vida devo rendere per prendere
y al paisio devo rendere per credere
siempre rendere per prendere

Guiro e ancora mi ritiro porque
porque me gusta il son
e non mi pasa, non mi pasa
non mi pasa el son

Piango come un coccodrillo, ci ho son
nel proposito vacillo, che bonito el son
Montugno, Montugno son
San Gualano, Gualano son”.

—————————————————-

Vinicio Capossela, Guiro – 3:56
(Vinicio Capossela)
Album: Camera a sud (1994)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Vinicio Capossela.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-