—————————————————-

“Le sirene ti parlano di te
quello che eri
come fosse per sempre

Le sirene non hanno coda né piume
cantano solo di te
l’uomo di ieri, l’uomo che eri
a due passi dal cielo
tutta la vita davanti
tutta la vita intera
e dicono fermati qua

Le sirene ti assalgono di notte
create dalla notte
han conservato tutti i volti
che hai amato e che ora
hanno le sirene

E te li cantano in coro
e non sei più solo
sanno tutto di te
e il meglio di te
è un canto di sirene
e si sente nel rimpianto

Di quanto hai mancato
quello che hai intravisto e non avrai
loro te lo danno, solo col canto
ti cantano di come sei venuto dal niente
e niente sarai

Le sirene, sono una notte di birra
e non viene più l’alba
sono i fantasmi di strada
che arrivano a folate
e hanno voci di sirene

Riempi le orecchie di cera
per non sentirle quando è sera
per rimanere saldo
legato all’abitudine
ma se ascolti le sirene
non tornerai a casa
perché la casa è
dove si canta di te

Ascolta le sirene
non smettono il canto
nella veglia infinita
cantano tutta la tua vita
chi eri tu chi eri tu chi sei tu?
Chi eri tu chi eri tu chi sei tu?

Mnemosine perché continuare
fino a vecchiezza
fino a stare male
è già tutto qua, fermati qua
non hai più dove andar

Le sirene non cantano il futuro
ti danno quel che è stato
ma il tempo non è gentile
e se ti fermi a ascoltarle
ti lascerai morire

Perché il canto è incessante
ed è pieno di inganni
e ti toglie la vita
mentre la sta cantando”.

—————————————————-

Vinicio Capossela, Le sirene – 5:42
Album: Marinai, profeti e balene (2011)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Vinicio Capossela.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Le Sirene è un brano ispirato alla figura mitologica della Sirena, qui descritta con toni quasi visionari”.

(Wikipedia, voce Marinai, profeti e balene)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-