—————————————————-

“There are ladies in my life
lovely ladies in these lazy days
and though I never took a wife
may I say that I have loved me one or two.

Of the people in my past
fading faces in a waking dream,
and though they never seemed to last very long
there are faces I remember
from the places in my past.

I said all the dead head miles
and the insincere smiles
sometimes I can laugh and cry
and I can’t remember why.

But I still love those good times gone by
hold on to them close or let them go, oh no
I don’t know, I just seem to sing these songs
and say I’m sorry for the friends I used to know”.

—————————————————-

James Taylor, Places in my past – 2:01
(James Taylor)
Album: Mud Slide Slim and the Blue Horizon (1971)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di James Taylor.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-