—————————————————-

“I am not the only traveler
who has not repaid his debt
I’ve been searching for a trail to follow again
take me back to the night we met

And then I can tell myself
what the hell I’m supposed to do
and then I can tell myself
not to ride along with you

I had all and then most of you
some and now none of you
take me back to the night we met
I don’t know what I’m supposed to do
haunted by the ghost of you
oh, take me back to the night we met

When the night was full of terror
and your eyes were filled with tears
when you had not touched me yet
oh, take me back to the night we met

I had all and then most of you
some and now none of you
take me back to the night we met
I don’t know what I’m supposed to do
haunted by the ghost of you
take me back to the night we met”.

—————————————————-

Traduzione.

“Io non sono l’unico viaggiatore
che non ha saldato il suo debito
ho cercato una traccia da seguire
riportami alla notte in cui ci siamo incontrati

E cosa posso dire a me stesso
cosa diavolo dovrei fare
e cosa posso dire a me stesso
di non camminare più tuo fianco

ho avuto tutto di te, poi sempre meno
e ora di te non ho più nulla
riportami alla notte in cui ci siamo incontrati
non so cosa diavolo dovrei fare
infestato dal fantasma di te
oh, riportami alla notte in cui ci siamo incontrati

Quando la notte era piena di terrore
e i tuoi occhi pieni di lacrime
quando non mi avevi ancora toccato
oh, riportami alla notte in cui ci siamo incontrati

ho avuto tutto di te, poi sempre meno
e ora di te non ho più nulla
riportami alla notte in cui ci siamo incontrati
non so cosa diavolo dovrei fare
infestato dal fantasma di te
riportami alla notte in cui ci siamo incontrati”.

(Traduzione a cura di Arianna Russo)

—————————————————-

Lord Huron, The night we met – 3:28
(Ben Schneider)
Album: Strange trails (2015)

Brano inserito nella colonna sonora della serie televisiva Netflix Tredici (tit. orig. 13 Reasons Why…) – Stagione 1 – Episodio 5 “Cassetta 3 – Parte A“.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Cover.

1. Sam YungThe night we met (Piano Version) (2017, strumentale)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-