—————————————————-

“Je n’ai pas peur de la route
faudrait voir, faut qu’on y goûte
des méandres au creux des reins
et tout ira bien
le vent nous portera

Ton message à la Grande Ourse
et la trajectoire de la course
un instantané de velours
même s’il ne sert à rien
le vent l’emportera
tout disparaîtra
le vent nous portera

La caresse et la mitraille
et cette plaie qui nous tiraille
le palais des autres jours
d’hier et demain
le vent les portera

Génétique en bandoulière
des chromosomes dans l’atmosphère
des taxis pour les galaxies
et mon tapis volant
le vent l’emportera
tout disparaîtra
le vent nous portera

Ce parfum de nos années mortes
ce qui peut frapper à ta porte
l’infinité de destins
on en pose un et qu’est-ce qu’on en retient?
Le vent l’emportera

Pendant que la marée monte
et que chacun refait ses comptes
j’emmène au creux de mon ombre
des poussières de toi
le vent les portera
tout disparaîtra
le vent nous portera”.

—————————————————-

Traduzione.

“Non ho paura del cammino
bisognerà vedere, bisogna assaporare
la parte più profonda e oscura di noi stessi
e tutto andrà bene là
dove il vento ci guiderà

Il tuo messaggio all’Orsa Maggiore
e la traiettoria del viaggio
un’immagine di dolcezza che va
anche se non serve a niente
il vento la porterà con sé
tutto sparirà
ma il vento ci guiderà

La carezza e la mitraglia
e questa piaga che ci tormenta
il palazzo degli altri giorni
di ieri e di domani
il vento li porterà con sé

Genetica in balia
dei cromosomi nell’atmosfera
dei taxi verso le galassie
e il mio tappeto volante, sai?
Il vento lo porterà con sè
tutto sparirà
ma il vento ci guiderà

Questo profumo dei nostri anni passati
ciò che può tornare
e bussare alla tua porta
infinità di destini
se ne dividiamo uno, poi cosa ne rimane?
Il vento lo porterà con sé

Mentre la marea sale
e ognuno rifà i propri conti
io porto nel profondo di me stesso
delle polveri di te
il vento le porterà con sè
tutto sparirà
il vento ci guiderà”.

(Traduzione a cura di Arianna Russo e Alessandro Menegaz)

—————————————————-

Sophie Hunger, Le vent nous portera – 3:49
(Bertrand Cantat, Denis Barthe, Jean-Paul Roy, Serge Teyssot-Gay)
Album: 1983 (2010)

Cover dell’omonimo brano dei Noir Désir (2001).

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected]com)

—————————————————-