—————————————————-

“I can’t seem to face up to the facts
I’m tense and nervous
and I can’t relax
I can’t sleep ‘cause my bed’s on fire
don’t touch me I’m a real live wire

Psycho Killer
Qu’est-ce que c’est
fa fa fa fa fa fa fa fa fa far better
run run run run run run run away
Psycho Killer
qu’est-ce que c’est
fa fa fa fa fa fa fa fa fa far better
run run run run run run run away

You start a conversation
you can’t even finish it
you’re talkin’ a lot
but you’re not sayin’ anything
when I have nothing to say
my lips are sealed
say something once
why say it again?

Psycho Killer
qu’est-ce que c’est
fa fa fa fa fa fa fa fa fa far better
run run run run run run run away
Psycho Killer
qu’est-ce que c’est
fa fa fa fa fa fa fa fa fa far better
run run run run run run run away

Ce que j’ai fait, ce soir-là
ce qu’elle a dit, ce soir-là
realisant mon espoir
je me lance, vers la gloire, ok
we are vain and we are blind
I hate people when they’re not polite

Psycho Killer
qu’est-ce que c’est
fa fa fa fa fa fa fa fa fa far better
run run run run run run run away
Psycho Killer
qu’est-ce que c’est
fa fa fa fa fa fa fa fa fa far better
run run run run run run run away
oh oh oh oh oh oh oh oh…”.

—————————————————-

Talking Heads, Psycho killer – 4:19
(David Byrne, Chris Frantz, Tina Weymouth)
Album: Talking Heads: 77 (1977)
Singolo: “Psycho killer / Psycho killer (acoustic version)” (1977)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Psycho Killer è un singolo dei Talking Heads pubblicato nel 1977, tratto dal loro primo album Talking Heads: 77. È stato scritto da David Byrne, Chris Frantz e Tina Weymouth. Il caratteristico singolo di debutto della band contiene un testo che sembra rappresentare il punto di vista di un serial killer psicopatico, tanto che alcuni hanno ipotizzato che possa intendersi come una sorta di citazione dell’Anthony Perkins-Norman Bates di Psycho. Originariamente scritta ed eseguita come una ballata, evolvendosi Psycho Killer divenne quella che Allmusic definisce “una canzone ingannevolmente funky new wave/no wave […] con un ritmo incalzante, ed una delle più memorabili linee di basso di tutto il rock & roll”. Psycho Killer fu l’unica canzone tratta dall’album ad apparire nella classifica Billboard Hot 100, raggiungendo la posizione numero 92. Inoltre, nel 1977 si piazzò all’undicesimo posto nei Paesi Bassi.
Caratteristica peculiare del brano è data dal testo bilingue. In particolare, le strofe in cui il killer psicopatico illustra gli stati d’animo che lo inducono all’omicidio è cantata in inglese, mentre il ritornello (“Psycho Killer/Qu’est-ce que c’est…“) è in francese; anche la strofa finale è bilingue (“Ce que j’ai fait, ce soir-là / Ce qu’elle a dit, ce soir-là… We are vain and we are blind / I hate people when they’re not polite“).
Una versione live del brano è inclusa nell’album The Name of This Band Is Talking Heads del 1982, mentre quando lo stesso album venne commercializzato su CD includeva anche una seconda versione live ricavata dal tour “Remain in Light“. Nel 1984, un’altra live version era inclusa nella colonna sonora del film diretto da Jonathan Demme Stop Making Sense. Il film si apre con David Byrne che, solo sul palco, annuncia: «Hi. I’ve got a tape I want to play» («Ciao, ho un nastro che voglio suonare»), quindi canta la canzone accompagnandosi con una chitarra acustica ed utilizzando una drum machine Roland TR-808 come base ritmica. La canzone è presente anche nelle compilation Sand in the Vaseline: Popular Favorites del 1992 e The Best of Talking Heads del 2002.
Molti artisti hanno realizzato una cover di Psycho Killer, tra cui Brand New, Velvet Revolver, Cage the Elephant, Local H, Phish, Richard Thompson, Marco Mengoni, e The Faint“.

(Wikipedia, voce Psycho Killer)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-