—————————————————-

“In the night a new day dawning
and the first birds start to sing
in the pale light of the morning
nothing’s worth remembering
it’s a dream, it’s out of reach
scattered driftwood on the beach

Summer night city…

Waiting for the sunrise
soul dancing in the dark
summer night city
walking in the moonlight
love-making in a park
summer night city

In the sun I feel like sleeping
I can’t take it for too long
my impatience slowly creeping
up my spine and growing strong
I know what’s waiting there for me
tonight I’m loose and fancy-free

When the night comes with the action
I just know it’s time to go
can’t resist the strange attraction
from that giant dynamo
lots to take and lots to give
time to breathe and time to live

Waiting for the sunrise
soul dancing in the dark
summer night city
walking in the moonlight
love-making in a park
summer night city

It’s elusive call it glitter
somehow something turns me on
some folks only see the litter
we don’t miss them when they’re gone
I love the feeling in the air
my kind of people everywhere

When the night comes with the action
I just know it’s time to go
can’t resist the strange attraction
from that giant dynamo
and tomorrow, when the dawning
and the first birds start to sing
in the pale light of the morning
nothing’s worth remembering
it’s a dream, it’s out of reach
scattered driftwood on the beach

Waiting for the sunrise
soul dancing in the dark
summer night city
walking in the moonlight
love-making in a park
summer night city”.

—————————————————-

ABBA, Summer night city – 4:45
(Benny Andersson, Björn Ulvaeus)
Album: Greatest Hits Vol. 2 (29 ottobre 1979, raccolta)
Album: The Singles: The First Ten Years (1982, raccolta)
Album: More ABBA Gold: More ABBA Hits (1993, raccolta)
Album: The Definitive Collection (2001, raccolta, single version)
Album: Number Ones (2006, raccolta)
Singolo: “Summer night city / Medley: Pick a Bale of Cotton, On Top of Old Smokey, Midnight Special” (1978)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli ABBA.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Summer Night City è il secondo singolo degli ABBA non estratto da un album, uscito il 6 settembre 1978. Originariamente pensata come primo estratto per il loro album successivo, Voulez-Vous, alla fine non venne inclusa nel disco. Il lato-B del singolo conteneva un medley di canzoni folk americane (Pick a Bale of Cotton, On Top of Old Smokey e Midnight Special), registrate nel 1975. Queste sono le uniche canzoni pubblicate dagli ABBA che non sono state scritte da nessun membro del gruppo. La canzone fu registrata durante i primi mesi del ’78 nel nuovo studio di registrazione degli ABBA, il Polar Music Studio. Björn disse, successivamente, che la canzone fu difficile da fare e che non venne mai bene come volevano. Esistono infatti molte versioni della canzone, che inizialmente conteneva un’introduzione in stile “ballata” di 43 secondi, tolta nell’edizione definitiva ma poi usata nel tour del ’79. Il mixaggio del singolo durò una settimana; per nessun’altra canzone degli ABBA ci volle tanto tempo ed il gruppo stesso fu riluttante nel far uscire la canzone come singolo. Il medley contenuto nel lato-B era il remixaggio dell’originale del 1975, contenuto in un album di beneficenza tedesco chiamato Stars Im Zeichen Eines Guten Sterns. La canzone ebbe un buon successo commerciale, arrivando alla numero uno in Irlanda, Finlandia e Svezia (ultima numero uno del gruppo nel loro paese natio) e raggiungendo la Top 5 in Belgio, Norvegia, Zimbabwe, Paesi Bassi, Svizzera e Regno Unito. Summer Night City fu il primo singolo degli ABBA dai tempi di SOS a non raggiungere la Top 3 britannica”.

(Wikipedia, voce Summer Night City)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-