—————————————————-

“One day a mother went to a prison
to see an erring but precious son
she told the warden how much she loved him
it did not matter what he had done

She did not bring to him a parole or pardon
she brought no silver, no pomp or style
it was a halo bright sent down from heaven’s light
the sweetest gift, a mother’s smile

She left a smile you can remember
she’s gone to heaven from heartaches free
those walls around you could never change her
you were her baby and e’er will be

She did not bring to him a parole or pardon
she brought no silver, no pomp or style
it was a halo bright sent down from heaven’s light
the sweetest gift, a mother’s smile

She did not bring to him a parole or pardon
she brought no silver, no pomp or style
it was a halo bright sent down from heaven’s light
the sweetest gift, a mother’s smile
the sweetest gift, a mother’s smile”.

—————————————————-

Linda Ronstadt (feat. Emmylou Harris), The sweetest gift – 3:00
(James B. Coats)
Album: Prisoner in Disguise (1975)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality[email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-