—————————————————-

—————————————————-

Neil Percival Young (Toronto, 12 novembre 1945) è un cantautore e chitarrista canadese. Dopo aver debuttato giovanissimo con la storica formazione dei Buffalo Springfield e aver raggiunto il successo nel supergruppo Crosby, Stills, Nash & Young, Neil si è imposto come uno dei più carismatici e influenti cantautori degli anni Settanta, contribuendo a ridefinire la figura del songwriter con album come After the Gold Rush e il vendutissimo Harvest. Artista solitario e tormentato, capace di passare con disinvoltura dalla quiete della ballata acustica alla brutalità della cavalcata rock, per l’approccio spesso volutamente “grezzo” che contraddistingue tanto i suoi dischi quanto i suoi concerti è stato considerato da alcuni un precursore del punk, mentre la ruvida passione delle sue performance ha spinto tanto la critica quanto gli appassionati e gli stessi musicisti ad acclamarlo negli anni Novanta padrino del grunge. È stato inoltre un personaggio determinante per l’evoluzione di generi come l’alternative country e l’alternative rock in generale.
Tratti inconfondibili del suo stile sono la voce acuta e nasale, la chitarra “sporca” e cacofonica, i testi introspettivi e malinconici (specie nella cosiddetta Trilogia del dolore, culminata nell’album Tonight’s the Night, da molti ritenuto il primo concept album della storia del rock a misurarsi con temi quali il dolore e la perdita) nonché l’immancabile camicia di flanella, divenuta negli anni un autentico status symbol alternativo (da Wikipedia).

—————————————————-

Guarda anche la discografia completa di Neil Young.

—————————————————-

1. The Emperor of Wyoming (strumentale)
2. The loner (testo e traduzione)
3. If I could have her tonight (testo e traduzione)
4. I’ve been waiting for you (testo e traduzione)
5. The old laughing lady (testo e traduzione)
6. Cinnamon girl (testo e traduzione)
7. Down by the river (testo e traduzione)
8. After the gold rush (testo e traduzione)
9. Southern man (testo e traduzione)
10. Till the morning comes (testo e traduzione)
11. Harvest (testo e traduzione)
12. Heart of gold (testo e traduzione)
13. Old man (testo e traduzione)
14. Alabama (testo e traduzione)
15. Cortez the Killer (testo e traduzione)
16. Light a candle (testo e traduzione)
17. Hey hey, my my (Into the black) (testo)
18. Philadelphia (testo)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-