—————————————————-

“I loved you for a long, long time
I know this love is real
it don’t matter how it all went wrong
that don’t change the way I feel
and I can’t believe that time’s
gonna heal this wound I’m speaking of
there ain’t no cure
there ain’t no cure
there ain’t no cure for love

I’m aching for you baby
I can’t pretend I’m not
I need to see you naked
in your body and your thought
I’ve got you like a habit
and I’ll never get enough
there ain’t no cure
there ain’t no cure
there ain’t no cure for love

There ain’t no cure for love
There ain’t no cure for love
all the rocket ships are climbing through the sky
the holy books are open wide
the doctors working day and night
but they’ll never ever find that cure for love
there ain’t no drink no drug
there’s nothing pure enough
to be a cure for love

I see you in the subway
and I see you on the bus
I see you lying down with me
I see you waking up
I see your hand, I see your hair
your bracelets and your brush
and I call to you, I call to you
but I don’t call soft enough
there ain’t no cure
there ain’t no cure
there ain’t no cure for love

I walked into this empty church
I had no place else to go
when the sweetest voice I ever heard
whispered to my soul
I don’t need to be forgiven
for loving you so much
it’s written in the scriptures
it’s written there in blood
I even heard the angels declare it from above
there ain’t no cure
there ain’t no cure
there ain’t no cure for love”.

—————————————————-

Traduzione.

“Ti ho amato per molto, molto tempo
so che questo amore è reale
non importa per quale motivo
sia andato tutto male
questo non cambia ciò che provo
e non posso credere che questo tempo
guarirà questa ferita di cui sto parlando
non c’è cura, non c’è cura
non c’è cura per l’amore

Sto soffrendo per te baby
non posso fingere di non soffrire
ho bisogno di vederti nudo
il tuo corpo e i tuoi pensieri
ho bisogno di te come un’abitudine
e non ti avrò mai abbastanza
non c’è cura, non c’è cura
non c’è cura per l’amore

Non c’è cura per l’amore
non c’è cura per l’amore
tutte le navi spaziali
stanno salendo nel cielo
i libri sacri sono aperti
i dottori stanno lavorando giorno e notte
ma mai troveranno la cura per l’amore
non ci sono bibite o droghe
non c’è nulla di così puro
da poter essere una cura per l’amore

Ti vedo in metropolitana
e ti vedo sui bus
ti vedo coricarti con me
ti vedo svegliarti
vedo la tua mano, vedo i tuoi capelli
vedo i tuoi braccialetti e la tua spazzola
e ti chiamo, ti chiamo
ma non chiamo abbastanza piano
non c’è cura, non c’è cura
non c’è cura per l’amore

Ho camminato in questa chiesa spoglia
non avevo altri posti dove andare
quando la voce più dolce
che avessi mai sentito
bisbigliò alla mia anima
non ho bisogno di essere perdonata
per amarti così tanto
è scritto nelle scritture
è scritto nel sangue
ho anche ascoltato angeli
dichiararlo dai cieli
non c’è cura, non c’è cura
non c’è cura per l’amore”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Ane Brun, Ain’t no cure for love – 4:50
(Leonard Cohen)
Album: Rarities (2013)

Cover dell’omonimo brano di Leonard Cohen (1988)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-