—————————————————-

“Down to the sea
that swallows up the estuary
that follows the sun endlessly
until there is no more.

Down to the swan’s road
like dripping water beads
past the drunk house in the dusk
that in the sunlight bleeds.

Until I first do see the white
of blind bright shimmer shaking
under a grey white sky of light
that gives as much as taking.

And though it’s cold as bones
as the sea spits open
I at last do feel at home
by the sun sea sloping.

Until I first do see the white
of blind bright shimmer shaking
under a grey white sky of light
that gives as much as taking”.

—————————————————-

Misophone, Swan’s road – 2:38
(Steven Herbert)
Album: Songs from an Attic (2011)

Brano inserito nella rassegna Lo zoo di InfinitiTesti – Le canzoni dedicate agli animali.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-