—————————————————-

“There was a friend of mine on murder
And the judge’s gavel fell
Jury found him guilty
Gave him sixteen years in hell
He said “I ain’t spending my life here
I ain’t living alone
Ain’t breaking no rocks on the chain gang
I’m breakin’ out and headin’ home”

Gonna make a jailbreak
And I’m lookin’ towards the sky
I’m gonna make a jailbreak
Oh, how I wish that I could fly

All in the name of liberty
All in the name of liberty
Got to be free

Jailbreak, let me out of here
Jailbreak, sixteen years ah
Jailbreak, had more than I can take
Jailbreak, yeah

He said he’d seen his lady being fooled with
By another man
She was down and he was up
Had a gun in his hand
Bullets started flying everywhere
And people started to scream
Big man lying on the ground
With a hole in his body
Where his life had been


But it was all in the name of liberty
All in the name of liberty
I got to be free

Jailbreak, jailbreak
I got to break out
Out of here

Heartbeats, they were racin’
Freedom, he was chasin’
Spotlights, sirens, rifles firing
But he made it out
With a bullet in his back

Jailbreak, jailbreak
Jailbreak, jailbreak
Jailbreak, jailbreak
Jailbreak, jailbreak
Jailbreak, jailbreak”.

—————————————————-

AC/DC, Jailbreak – 4:41
(Angus Young, Malcolm Young, Bon Scott)
Album: Dirty Deeds Done Dirt Cheap (1976, Australia)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli AC/DC.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Jailbreak è una canzone della band hard rock AC/DC pubblicata a settembre del 1976, nona e ultima traccia dell’album Dirty Deeds Done Dirt Cheap nella sua versione australiana. Il singolo, scritto da Angus Young, Malcolm Young e Bon Scott, non è stato pubblicato negli Stati Uniti, in Canada e in Giappone fino all’uscita di ’74 Jailbreak nel 1984. In versione dal vivo Jailbreak compare sull’album Live: 2 CD Collector’s Edition del 1992, su Backtracks del 2009, nonché sul lato B del singolo da 12″ Shake Your Foundations del 1986, cantata da Brian Johnson. Il video di Jailbreak è stato realizzato per il programma musicale australiano “Countdown” e girato in una cava in un sobborgo di Melbourne. Nel video Phil Rudd, Bon Scott e Angus Young appaiono con la tenuta da carcerati, mentre Mark Evans e Malcolm Young sono vestiti da guardie carcerarie. Questo video è incuso nel DVD Family Jewels, mentre un video in cui il gruppo suona semplicemente il brano dal vivo è presente in Backtracks“.

(Wikipedia, voce Jailbreak (AC/DC))

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

————————————————–