—————————————————-

“Cosa c’è di strano
da guardare tanto
forse perché noi non siamo
vestiti bene
pettinati come voi

Beh, se non vi piace
così come siamo
non vi resta che voltarvi
dall’altra parte
e non far caso a noi

Ognuno è libero
di fare quello che gli va
ognuno è libero
di fare quello che gli va

Tanto più che noi
non cerchiam nessuno
non ci siamo mai sognati
di convincere gli altri
a vivere come noi

Quel che fa la gente
ci interessa poco
se anche uno andasse in giro
col cilindro in testa
a noi sta bene così


Ognuno è libero
di fare quello che gli va
ognuno è libero
di fare quello che gli va

Invece tra voi
ce n’è più di uno
che è vestito bene
pettinato bene
però perbene non è

E questo qualcuno
si è messo in testa
che la gente con le buone
o con le cattive
deve fare quel che vuole lui

Ma ognuno è libero
di fare quello gli va
ognuno è libero
di fare quello che gli va”.

—————————————————-

Luigi Tenco, Ognuno è libero – 2:41
(Luigi Tenco)
Album: Luigi Tenco (1972)
Album: Le canzoni di Luigi Tenco (1976, raccolta)
Album: Lontano, lontano nel tempo (2017)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-