Genesis – Ripples… (testo e traduzione)

————————————————

Testo.

“Bluegirls come in every size
Some are wise and some otherwise,
They got pretty blue eyes.
For an hour a man may change
For an hour her face looks strange –
Looks strange, looks strange.

Marching to the promised land
Where the honey flows and takes you by the hand,
Pulls you down on your knees,
While you’re down a pool appears.
The face in the water looks up,
And she shakes her head as if to say
That it’s the last time you’ll look like today.

Sail away, away
Ripples never come back.
Gone to the other side.
Sail away, away.

The face that launched a thousand ships
Is sinking fast, that happens you know,
The water gets below.
Seems not very long ago
Lovelier she was than any that I know.


Angels never know it’s time
To close the book and gracefully decline,
The song has found a tale.
My, what a jealous pool is she.
The face in the water looks up
She shakes her head as if to say
That the bluegirls have all gone away.

Sail away, away
Ripples never come back.
They’ve gone to the other side.
Look into the pool,
Ripples never come back,
Dive to the bottom and go to the top
To see where they have gone
Oh, they’ve gone to the other side…

Sail away, away
Ripples never come back.
Gone to the other side.
Look into the pool,
The ripples never come back, come back,
Dive to the bottom and go to the top
To see where they have gone
They’ve gone to the other side
Ripples never come back
Sail away, away…”.

————————————————

Traduzione.

“Ragazze in blu arrivano da ogni parte
alcune sono sagge, altre sono diverse,
hanno graziosi occhi blu.
Per un’ora un uomo può cambiare
per un’ora il suo volto sembra strano,
sembra strano, sembra strano.

Marciando verso la terra promessa
dove il miele scorre e ti prende per mano,
ti mette in ginocchio,
mentre sei giù appare uno stagno.
Il volto nell’acqua alza lo sguardo,
e lei scuote la testa come per dire
che è l’ultima volta che sarai come adesso.

Scivolano via, via
le onde non ritornano mai.
Sono andate dall’altra parte.
scivolano via, via.

Il volto che ha varato un migliaio di navi
sta affondando velocemente, sono cose che succedono,
l’acqua ti trascina sotto.
Sembra non molto tempo fa
che lei era la più dolce
di tutte quelle che conoscevo.

Gli angeli non sanno mai che è ora
di chiudere il libro e declinare con grazia,
la canzone ha trovato una storia.
Il mio è proprio uno stagno geloso.
Il volto nell’acqua alza lo sguardo
e lei scuote la testa come per dire
che le ragazze in blu sono andate tutte via.

Scivolano via, via
le onde non ritornano mai.
Sono andate verso l’altra sponda.
Guarda nello stagno,
le onde non ritornano mai,
tuffati nel fondo e risali in superficie
per vedere dove sono andate
oh, sono andate verso l’altra sponda.

Scivolano via, via
le onde non ritornano mai.
Sono andate verso l’altra sponda.
Guarda nello stagno,
le onde non ritornano mai,
tuffati nel fondo e risali in superficie
per vedere dove sono andate
oh, sono andate verso l’altra sponda.
Le onde non ritornano mai
scivolano via, via”.

(Traduzione a cura di Arturo Bandini)

————————————————

Genesis, Ripples… – 8:06
(Mike Rutherford, Tony Banks)
Album: A Trick of the Tail (1975)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa dei Genesis.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.