The Pointer Sisters – Pagina di raccordo – Testi e traduzioni

————————————————

————————————————

The Pointer Sisters sono un gruppo di canto pop e R&B americano di Oakland, California, che ha raggiunto il successo mainstream durante gli anni Settanta e Ottanta. Il loro repertorio ha incluso generi diversi come pop, jazz, musica elettronica, bebop, blues, soul, funk, dance, country e rock. Le Pointer Sisters hanno vinto tre Grammy Awards e hanno ricevuto una stella sulla Hollywood Walk of Fame nel 1994. Il gruppo ha avuto 13 top 20 hit negli Stati Uniti tra il 1973 e il 1985 (continua nella Biografia).

————————————————

Brani

1. Fire (1978, testo)


————————————————

Biografia

(Prosegue dall’introduzione) Il gruppo ha avuto le sue origini quando le sorelle June e Bonnie Pointer hanno iniziato ad esibirsi nei club nel 1969 come “Pointers, a Pair“. La formazione crebbe fino a diventare un trio quando la sorella Anita si unì a loro. Il loro contratto discografico con la Atlantic Records produsse diversi singoli senza successo. Il trio crebbe fino a diventare un quartetto quando la sorella Ruth si unì nel dicembre 1972. Firmarono poi con la Blue Thumb Records, registrarono il loro album di debutto e iniziarono a vedere più successo, vincendo un Grammy Award nel 1975 per la migliore performance vocale country per “Fairytale” (1974). Bonnie lasciò il gruppo nel 1978 per iniziare una carriera solista con modesto successo.

Il gruppo ha raggiunto il suo più grande successo commerciale nel 1980 come un trio composto da June, Ruth e Anita. Vinse altri due Grammy nel 1984 per le hit top 10 “Automatic” e “Jump (For My Love)“. Gli altri successi del gruppo nella top 10 statunitense sono “Fire” (1979), “He’s So Shy” (1980), “Slow Hand” (1981), la versione remixata di “I’m So Excited” (1984) e “Neutron Dance” (1985).

June Pointer, la sorella più giovane, ha lottato con la tossicodipendenza per gran parte della sua carriera, lasciando il gruppo nell’aprile 2004 prima della sua morte per cancro nell’aprile 2006, all’età di 52 anni. Fu sostituita dalla figlia di Ruth, Issa Pointer. Questo trio ha avuto un successo da secondo posto in classifica in Belgio nel 2005, reinterpretando “Sisters Are Doin’ It for Themselves” con la cantante belga Natalia. Tra il 2009 e il 2015, il gruppo era composto da Anita, Ruth, Issa e la nipote di Ruth, Sadako Pointer. Mentre tutte e quattro le donne sono rimaste nel gruppo, si sono spesso esibite come un trio ruotando la formazione secondo necessità. Nel 2015, Anita è stata costretta a ritirarsi a causa di problemi di salute, lasciando Ruth l’unico membro della formazione originale delle sorelle.

Nel dicembre 2016, la rivista Billboard le ha classificate come all’ottantesimo posto tra le artiste dance di maggior successo di tutti i tempi. Nel dicembre 2017, Billboard le ha classificate come la 93ª Hot 100 Artist di maggior successo di tutti i tempi e come la 32ª Hot 100 Women Artist di maggior successo di tutti i tempi (da Wikipedia).

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *