Pinguini Tattici Nucleari – Pastello bianco (testo)

————————————————

Testo.

“E se m’hai visto piangere
sappi che era un’illusione ottica
stavo solo togliendo il mare dai miei occhi
perché ogni tanto per andare avanti sai, avanti sai
bisogna lasciar perdere i vecchi ricordi

Mi chiedi come sto e non te lo dirò
il nostro vecchio gioco era di non parlare mai
come due serial killer interrogati all’FBI
i tuoi segreti poi a chi li racconterai?
Tu che rimani sempre la mia password del Wi-Fi
e chi sa se lo sai

Per favore, non piangere
e non ci rimanere malе
che noi due ci conosciamo benе
dalla prima elementare

E scrivevo tutti i miei segreti
col pastello bianco sul diario
speravo che venissi a colorarli
e ti giuro, sto ancora aspettando


E se m’hai visto ridere
sappi che era neve nel deserto
ma ormai di questi tempi non mi stupisce niente

Ti chiedo come stai e non me lo dirai
io con la Coca-Cola, tu con la tisana thai
perché un addio suona troppo serio
e allora ti dirò bye bye (bye bye)
seduti dentro un bar poi si litigherà
per ogni cosa, pure per il conto da pagare
lo sai mi mancherà

Per favore non piangere
e non ci rimanere male
che noi due ci conosciamo bene
dalla prima elementare

E scrivevo tutti i miei segreti
col pastello bianco sul diario
speravo che venissi a colorarli
e ti giuro, sto ancora aspettando

Tu mi hai insegnato la differenza tra le ciliegie e le amarene
e io non la dimenticherò più

E ti auguro il meglio, i cieli stellati
le notti migliori e le docce di altri
dove tu forse non stonerai più

Per favore non piangere
e non ci rimanere male
che noi due ci conosciamo bene
dalla prima elementare

E scrivevo tutti i miei segreti
col pastello bianco sul diario
speravo che venissi a colorarli
e, ti giuro, sto ancora aspettando”.

————————————————

Pinguini Tattici Nucleari, Pastello bianco – 3:56
(Riccardo Zanotti)
EP: Ahia! (2020)
Singolo: “Pastello bianco” (2021)

Brano inserito nella rassegna Somebody that I used to love. Le canzoni dedicate alle ex (o agli ex) di InfinitiTesti, nella sezione Gli amori giovanili.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *