Gianna Nannini – Morta per autoprocurato aborto (testo)

————————————————

Testo.

“La stanza tua piena di fiori
E due coltelli
i testimoni di un rito
che non ha padroni
Un rito l’unico rimedio
a libertà negate
a volontà spezzate
In mezzo al sangue lei per terra
vinceva la sua guerra

Senza parlare, senza accusare
dei suoi tre mesi di dolore,
di rancore, di timore
Ecco l’immagine
e tutto a un tratto mi sembra assurdo
Le strade son di burro
si scivolava, si sprofondava
che si faceva noi

E dov’è il coraggio
di continuare a dar la vita
tra le macerie
se la gente non ci sente più
forse daranno un paradiso
a donne come lei
che così han deciso
e in tutta questa ditruzione
io cerco un’altra direzione
ma sono già molto lontana
quel coso brucia dentro me
dentro di me dentro di me
Si torce l’anima, cos’è successo
Che cosa resta adesso
Che cosa suono io
le grida spaesate
Le mani morsicate sue”.

————————————————


Gianna Nannini, Morta per autoprocurato aborto – 3:25
(Gianna Nannini)
Album: Gianna Nannini (1976)

Brano inserito nella rassegna Life itself. Canzoni di vita, di morte e di altre sciocchezze di InfinitiTesti, nella sezione Morire di parto o di aborto.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Arturo Bandini (ad interim) (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *