Claudio Baglioni – Chissà se mi pensi (testo)

————————————————

Testo.

“Chissà se mi pensi
Seduta sul letto
E se tieni stretto
Quel tuo vecchio orsacchiotto
E gli parli di me
E smorzi la luce
Ma non trovi più pace
E ti domandi perché

Chissà se mi cerchi
Lì sotto al cuscino
Se mi hai trovato carino
Se mi vuoi lì vicino
Se mi vuoi lì con te
E fra le lenzuola
Tu ti senti più sola
E ti domandi perché

Ma chissà se è proprio vero
Che tu stai pensando a me
O se cerchi qualcun altro col pensiero
Ma chissà se nel tuo cuore
Ci sta un posto anche per me
E se c’è tu non tenerlo più nascosto
Più nascosto

Ma chissà
Se non ti addormenti
E mordi nervosa
Le tue labbra fra i denti
Se ripensi un po’ a me
E piano pianetto
Disfi tutto il tuo letto
E ti domandi perché


Ma chissà se è proprio vero
Che tu stai pensando a me
O se cerchi qualcun altro col pensiero
Ma chissà se nel tuo cuore
Ci sta un posto anche per me
E se c’è tu non tenerlo più nascosto
Più nascosto

Ma chissà se mi pensi
Se non ti addormenti
E quante pecore conti
Una, due, centoventi
E te la prendi con me
Riaccendi la luce
Ma ti senti felice
E ti domandi perché”.

————————————————

Claudio Baglioni, Chissà se mi pensi – 3:34
(testo: Claudio Baglioni; musica: Claudio Baglioni e Antonio Coggio)
Album: E tu… (1974)
Singolo: “E tu… / Chissà se mi pensi” (1974)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Claudio Baglioni.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Citazioni e significato.

E tu…/Chissà se mi pensi è l’ottavo singolo a 45 giri di Claudio Baglioni, pubblicato in Italia dall’RCA Italiana nel maggio 1974.

Entrambi i brani furono scritti da Claudio Baglioni e Antonio Coggio (anche produttore dell’album) per la musica, mentre il testo è del solo Baglioni; vennero scelti come singolo dall’album omonimo, nell’estate del 1974. Entrambe le canzoni sono arrangiate da Vangelis. Da notare che sul singolo appare un missaggio di E tu… differente da quello presente sull’LP. […]

Nella seconda il protagonista è innamorato di una ragazza, ma ancora non le ha detto tutto quello che sente e che prova per lei. Così, immagina come lei stia passando la notte, se si gira e rigira perché non riesce a dormire, se ha accanto a sé quel suo peluches, se ha la luce accesa o spenta. Ma soprattutto si chiede speranzoso se lei lo stia pensando, se lo vorrebbe lí in quel momento, e se un giorno staranno insieme.

Il singolo debuttò nella classifica dei singoli più venduti in Italia al settimo posto il 6 luglio 1974. Dopo poche settimane, il 27 luglio, salì in vetta alla classifica, scalzando la celebre Piccola e fragile di Drupi. Il 26 ottobre il singolo scese al secondo posto. Complessivamente rimase in vetta per dodici settimane non consecutive, e per sei mesi in top ten, diventando un piccolo record nella carriera di Baglioni. Infatti il suo precedente miglior successo, Questo piccolo grande amore era stato alla posizione numero uno per sei settimane, ed in top ten per poco più di quattro mesi. Il singolo vendette 500 000 copie, e fu certificato disco d’oro. Quello stesso anno il cantautore romano vinse il Festivalbar con il brano. Alla fine dell’anno, il singolo risultò il più venduto in Italia”.

(Wikipedia, voce E tu…/Chissà se mi pensi)

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Arturo Bandini (ad interim) (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *