Elliott Smith – Memory Lane (testo e traduzione)

————————————————

Testo.

“This is the place you end up
When you lose the chase
Where you’re dragged against your will
From a basement on the hill

And all anybody knows
Is you’re not like them
And they kick you in the head
And send you back to bed

Isolation
Pulled you past
A tunnel to a bright
World where you can
Make a place to stay

But everybody’s scared of this place
They’re staying away
Your little house on memory lane


The mayor’s name is fear
His force patrols the pier
From a mountain of cliché
That advances every day

The doctor spoke a cloud
He rained out loud
You’ll keep your doors and windows shut
And swear you’ll never show a soul again but

Isolation
Pushes you ’til
Every muscle aches
Down the only road
It ever takes

But everybody’s scared of this place
They’re staying away
Your little house on memory lane

If it’s your decision
To be open about yourself
Be careful or else
Be careful or else

Uncomfortable apart
It’s all written on my chart
And I take what’s given to me
Most cooperatively

I do what people say
And lie in bed all day
Absolutely horrified
I hope you’re satisfied

Isolation
Pushes past self-hatred
Guilt and shame
To a place where suffering is
Just a game

But everybody’s scared of this place
They’re staying away
Your little house on memory lane
Your little house on memory lane”.

————————————————

Traduzione.

“Questo è il posto in cui finisci
Quando perdi l’inseguimento
Dove sei trascinato contro la tua volontà
Da un seminterrato sulla collina

E tutto ciò che chiunque sa
È che non sei come loro
E ti prendono a calci in testa
E ti rimandano a letto

L’isolamento
Ti ha portato oltre un tunnel
Verso un mondo luminoso
Dove puoi trovare un posto dove restare

Ma tutti hanno paura di questo posto
Stanno alla larga
La tua piccola casa su Memory Lane

Il nome del sindaco è Paura
Le sue forze dell’ordine il molo
Da una montagna di cliché
Che avanza ogni giorno

Il dottore parlava una nuvola
Ha piovuto ad alta voce
Terrai porte e finestre chiuse
E giurerai di non mostrare mai più
la tua anima a nessuno, ma

L’isolamento
Ti spinge fino a che
Ogni muscolo duole
Lungo l’unica strada
Che abbia mai preso

Ma tutti hanno paura di questo posto
Stanno alla larga
La tua piccola casa su Memory Lane

Se è la tua decisione
Essere aperto su te stesso
Stai attento o altrimenti
Stai attento o altrimenti

Scomodo ad una certa distanza
È tutto scritto sulla mia cartella
E prendo ciò che mi viene dato
Molto cooperativamente

Faccio ciò che la gente dice
E resto a letto tutto il giorno
Assolutamente terrorizzato
Spero che tu sia soddisfatto

L’isolamento
Spinge oltre l’odio per se stessi
Senso di colpa e vergogna
Verso un luogo dove soffrire
È solo un gioco

Ma tutti hanno paura di questo posto
Stanno alla larga
La tua piccola casa su Memory Lane
La tua piccola casa su Memory Lane”.

(Traduzione a cura di Arturo Bandini)

————————————————

Elliott Smith, Pretty (Ugly Before) – 2:30
(Elliott Smith)
Album: From a Basement on the Hill (2004)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Arturo Bandini (ad interim) (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *