InfinitiTesti https://www.infinititesti.com Testi e traduzioni di canzoni da tutto il mondo Sat, 23 Mar 2019 23:00:22 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.1.1 26456057 The Specials – Friday night Saturday morning (testo e traduzione)https://www.infinititesti.com/2019/03/24/the-specials-friday-night-saturday-morning-testo-e-traduzione/ https://www.infinititesti.com/2019/03/24/the-specials-friday-night-saturday-morning-testo-e-traduzione/#respond Sat, 23 Mar 2019 22:17:35 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69244 —————————————————- “Out of bed at eight am out my head by half past ten out with mates and dates and friends that’s what I do at weekends I can’t talk and I can’t walk but I know where I’m going[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo The Specials – Friday night Saturday morning (testo e traduzione) proviene da InfinitiTesti.

]]>

—————————————————-

“Out of bed at eight am
out my head by half past ten
out with mates and dates and friends
that’s what I do at weekends
I can’t talk and I can’t walk
but I know where I’m going to go
I’m going watch my money go
at the Locarno, no

When my feet go through the door
I know what my right arm is for
buy a drink and pull a chair
up to the edge of the dance floor
bouncers bouncing through the night
trying to stop or start a fight
I sit and watch the flashing lights
moving legs in footless tights

I go out on Friday night
and I come home on Saturday morning
I go out on Friday night
and I come home on Saturday morning

I like to venture into town
I like to get a few drinks down
the floor gets packed the bar gets full
I don’t like life when things get dull
the hen party have saved the night
and freed themselves from drunken stags
having fun and dancing in
a circle round their leather bags

I go out on Friday night
and I come home on Saturday morning
I go out on Friday night
and I come home on Saturday morning

But two o’clock has come again
it’s time to leave this paradise
hope the chip shop isn’t closed
cos’ their pies are really nice
I’ll eat it in the taxi queue
stand in someone else’s spew
wish I had lipstick on my shirt
instead of piss stains on my shoes

I go out on Friday night
and I come home on Saturday morning
I go out on Friday night
and I come home on Saturday morning

I go out on Friday night
and I come home on Saturday morning
I go out on Friday night
and I come home on Saturday morning”.

—————————————————-

Traduzione.

“Fuori dal letto alle otto di mattina
Fuori di testa alle dieci e mezza
fuori con i colleghi
e appuntamenti e amici
ecco cosa faccio nei weekend
non posso parlare e non posso camminare
ma so dove sto andando
andrò a guardare i miei soldi andar via
al Locarno

Quando i miei piedi oltrepassano la porta
so a cosa serve il mio braccio destro
prendo un drink e tiro una sedia
sul bordo della pista da ballo
i buttafuori saltano per tutta la notte
cercando di fermare o di iniziare una rissa
mi siedo e guardo le luci lampeggianti
muovendo le gambe in calzamaglie senza piedi

Esco il venerdì sera
e torno a casa il sabato mattina
esco il venerdì sera
e torno a casa il sabato mattina

Mi piace avventurarmi nella città
mi piace buttar giù qualche drink
la pista diventa affollata
il bar diventa pieno
non mi piace la vita
quando le cose diventano noiose
la festa di addio al nubilato
ha salvato la serata
e si sono liberate dagli ubriachi
della festa di addio al celibato
divertendosi e ballando
in cerchio intorno alle loro borse di pelle

Esco il venerdì sera
e torno a casa il sabato mattina
esco il venerdì sera
e torno a casa il sabato mattina

Ma si sono fatte di nuovo le due
è il momento di lasciare questo paradiso
spero che il negozio di fish’n’chips non sia chiuso
perché le loro torte sono davvero buone
mangerò mentre sono in fila per un taxi
in piedi sul vomito di qualcun altro
vorrei avere del rossetto sulla camicia
invece di macchie di piscio sulle scarpe

Esco il venerdì sera
e torno a casa il sabato mattina
esco il venerdì sera
e torno a casa il sabato mattina

Esco il venerdì sera
e torno a casa il sabato mattina
esco il venerdì sera
e torno a casa il sabato mattina”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

The Specials, Friday night Saturday morning – 3:32
(Terry Hall)
Singolo: “Ghost Town” (1981)

Brano inserito nella rassegna Eight days a week. Le canzoni dedicate ai giorni della settimana di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

Cover.

1. Nouvelle VagueFriday night Saturday morning (2004, testo e traduzione)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo The Specials – Friday night Saturday morning (testo e traduzione) proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/03/24/the-specials-friday-night-saturday-morning-testo-e-traduzione/feed/ 0 69244
Mike Francis – Pagina di raccordohttps://www.infinititesti.com/2019/02/26/mike-francis-pagina-di-raccordo/ https://www.infinititesti.com/2019/02/26/mike-francis-pagina-di-raccordo/#respond Mon, 25 Feb 2019 22:00:00 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69166 —————————————————- —————————————————- Mike Francis, pseudonimo di Francesco Puccioni (Firenze, 26 aprile 1961 – Roma, 30 gennaio 2009), è stato un cantante e compositore italiano (da Wikipedia). —————————————————- 1. You can’t get out of my heart (testo) —————————————————- InfinitiTesti è un[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo Mike Francis – Pagina di raccordo proviene da InfinitiTesti.

]]>
—————————————————-

—————————————————-

Mike Francis, pseudonimo di Francesco Puccioni (Firenze, 26 aprile 1961 – Roma, 30 gennaio 2009), è stato un cantante e compositore italiano (da Wikipedia).

—————————————————-

1. You can’t get out of my heart (testo)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo Mike Francis – Pagina di raccordo proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/02/26/mike-francis-pagina-di-raccordo/feed/ 0 69166
Mike Francis – You can’t get out of my heart (testo)https://www.infinititesti.com/2019/02/25/mike-francis-you-cant-get-out-of-my-heart-testo/ https://www.infinititesti.com/2019/02/25/mike-francis-you-cant-get-out-of-my-heart-testo/#respond Mon, 25 Feb 2019 21:55:49 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69164 —————————————————- “You handle her will I ever understand? Well let’s put into this circle you handle her she took my heart and dreams away but I talked to you again and again she’s the one that I have loved but[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo Mike Francis – You can’t get out of my heart (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>

—————————————————-

“You handle her
will I ever understand?
Well let’s put into this circle
you handle her
she took my heart and dreams away
but I talked to you again and again
she’s the one that I have loved
but if you say you love me I could fall

You can’t get out of my heart
no more, no more, no more
you can’t get out of my heart

You handle her
a flashback fades away
when you asked me to stay
here I am, so many things on words I said
while I’m joking about the trouble I Have

Should be knocking in my door
while I wait and for your call

You can’t get out of my heart
no more, no more, no more
You can’t get out of my heart

Let me believe in you
believe to rest
you put the faces out of focus in my mind
she turned and looked at me as if to say
I know you better than the one you used to be
so give my heart a tender story
nothing else to say at all
don’t you let my soul go wondering in the dark

I don’t know when love is gone
but if you say I will be our fault

You can’t get out of my heart
no more, no more, no more…”.

—————————————————-

Mike Francis, You can’t get out of my heart – 4:26
(Charles William Cannon, Francesco Puccioni)
Album: Features (1985)
Singolo: “Iron It Out / You Can’t Get Out Of My Heart” (1986)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

Credits.

Backing vocals: Amii Stewart, Charlie Cannon, Mike Francis

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Silvia G
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo Mike Francis – You can’t get out of my heart (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/02/25/mike-francis-you-cant-get-out-of-my-heart-testo/feed/ 0 69164
Linkin Park – Pagina di raccordohttps://www.infinititesti.com/2019/02/25/linkin-park-pagina-di-raccordo/ https://www.infinititesti.com/2019/02/25/linkin-park-pagina-di-raccordo/#respond Mon, 25 Feb 2019 21:36:14 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69159 —————————————————- —————————————————- I Linkin Park sono un gruppo musicale statunitense formatosi a Los Angeles nel 1996. Composto fino al 20 luglio 2017 da Chester Bennington (voce), Mike Shinoda (voce, tastiera e chitarra), Brad Delson (chitarra), Phoenix (basso), Rob Bourdon (batteria)[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo Linkin Park – Pagina di raccordo proviene da InfinitiTesti.

]]>
—————————————————-

—————————————————-

I Linkin Park sono un gruppo musicale statunitense formatosi a Los Angeles nel 1996. Composto fino al 20 luglio 2017 da Chester Bennington (voce), Mike Shinoda (voce, tastiera e chitarra), Brad Delson (chitarra), Phoenix (basso), Rob Bourdon (batteria) e Joe Hahn (giradischi, campionatore), si tratta di uno dei gruppi di maggior successo commerciale degli anni 2000 e 2010, avendo venduto oltre 100 milioni di copie dei loro dischi nel mondo, di cui 70 per gli album. Nei primi anni di carriera il gruppo ha contribuito al successo del genere nu metal, proponendo tuttavia nel proprio stile una versione più orecchiabile di tale genere e pertanto sono stati spesso accostati al pop. I Linkin Park hanno vinto numerosi premi, tra cui due Grammy Award. I loro album sono stati certificati più volte disco d’oro e di platino negli Stati Uniti d’America, e il loro album d’esordio Hybrid Theory è stato certificato disco di diamante nello stesso paese per aver venduto oltre 11 milioni di copie. Inoltre sono stati nominati nel 2003 da MTV come sesto gruppo più grande di sempre (da Wikipedia).

—————————————————-

1. Valentine’s Day (testo)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo Linkin Park – Pagina di raccordo proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/02/25/linkin-park-pagina-di-raccordo/feed/ 0 69159
Linkin Park – Valentine’s Day (testo)https://www.infinititesti.com/2019/02/25/linkin-park-valentines-day-testo/ https://www.infinititesti.com/2019/02/25/linkin-park-valentines-day-testo/#respond Mon, 25 Feb 2019 21:31:17 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69157 —————————————————- “My insides all turned to ash, so slow and blew away as I collapsed, so cold A black wind took them away from sight and now the darkness over day, that night and the clouds above move closer looking[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo Linkin Park – Valentine’s Day (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>

—————————————————-

“My insides all turned to ash, so slow
and blew away as I collapsed, so cold

A black wind took them away from sight
and now the darkness over day, that night
and the clouds above move closer
looking so dissatisfied
but the heartless wind kept blowing, blowing

I used to be my own protection, but not now
cause my path has lost direction, somehow
a black wind took you away from sight
and now the darkness over day, that night

And the clouds above move closer
looking so dissatisfied
and the ground below grew colder
as they put you down inside
but the heartless wind kept blowing, blowing

So now you’re gone, and I was wrong
I never knew what it was like to be alone

On a Valentine’s Day, on a Valentine’s Day
on a Valentine’s Day, on a Valentine’s Day
on a Valentine’s Day (I used to be my own protection)
on a Valentine’s Day (but not now)
on a Valentine’s Day (‘Cause my mind has lost direction)
on a Valentine’s Day (somehow)
on a Valentine’s Day (I used to be my own protection)
on a Valentine’s Day (but not now)
on a Valentine’s Day (‘Cause my mind has lost direction)
on a Valentine’s Day (somehow)”.

—————————————————-

Linkin Park, Valentine’s Day – 3:16
(testo: Chester Bennington e Mike Shinoda; musica: Linkin Park)
Album: Minutes to Midnight (2007)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo Linkin Park – Valentine’s Day (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/02/25/linkin-park-valentines-day-testo/feed/ 0 69157
Subsonica – Il cielo su Torino (testo)https://www.infinititesti.com/2019/02/24/subsonica-il-cielo-su-torino-testo/ https://www.infinititesti.com/2019/02/24/subsonica-il-cielo-su-torino-testo/#respond Sun, 24 Feb 2019 21:37:21 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69149 —————————————————- “Per tutto il tempo che ci è sempre stato negato che per averlo abbiamo spesso rapinato per le mie dita nella tua bocca per la tua saliva per le tue mani Per il mio tempo che nei tuoi occhi[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo Subsonica – Il cielo su Torino (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>

—————————————————-

“Per tutto il tempo che ci è sempre stato negato
che per averlo abbiamo spesso rapinato
per le mie dita nella tua bocca per la tua saliva
per le tue mani

Per il mio tempo che nei tuoi occhi è imprigionato
per l’innocenza che cade sempre e solo a lato
per i sussurri mischiati con le nostre grida
ed i silenzi

Per il tuo amore che è in tutto ciò che gira intorno
acquista un senso questa città e il suo movimento
fatto di vite vissute piano sullo sfondo

Un altro giorno un’altra ora ed un momento
dentro l’aria sporca il tuo sorriso controvento
il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco
tu sei come me

Un altro giorno un’altra ora ed un momento
perso nei miei sogni con lo stesso smarrimento
il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco
tu sei come me

Un altro giorno un’altra ora ed un momento
dentro l’aria sporca il tuo sorriso controvento
il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco
tu sei come me

Per questa rabbia che in punta al mio palato sfiora
la nudità della tua intelligenza e ancora
per il tuo corpo altare ed unica dimora
ti sto cercando

Per ritrovare tutto il possibile del mondo
ora e dovunque per spingere sempre più a fondo
senza pensare senza timori né domani
tra queste mani

Un altro giorno un’altra ora ed un momento
dentro l’aria sporca il tuo sorriso controvento
il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco
tu sei come me

Un altro giorno un’altra ora ed un momento
perso nei miei sogni con lo stesso smarrimento
il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco
tu sei come me

Un altro giorno un’altra ora ed un momento
dentro l’aria sporca il tuo sorriso controvento
il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco
tu sei come me

Un altro giorno un’altra ora ed un momento
perso nei miei sogni con lo stesso smarrimento
il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco
tu sei come me

Un altro giorno un’altra ora ed un momento
dentro l’aria sporca il tuo sorriso controvento
il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco
tu sei come me

Un altro giorno un’altra ora ed un momento
perso nei miei sogni con lo stesso smarrimento
il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco
tu”.

—————————————————-

Subsonica, Il cielo su Torino – 4:38
(musica: Max Casacci; testo: Max Casacci, Luca Ragagnin)
Album: Microchip emozionale (1999)

Brano inserito nella rassegna I luoghi del cuore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo Subsonica – Il cielo su Torino (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/02/24/subsonica-il-cielo-su-torino-testo/feed/ 0 69149
Lynn – Fire burning (testo)https://www.infinititesti.com/2019/02/23/lynn-fire-burning-testo/ https://www.infinititesti.com/2019/02/23/lynn-fire-burning-testo/#respond Sat, 23 Feb 2019 18:04:36 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69136 —————————————————- “I’m growing old while I’m young cause I just can’t ease my mind my body’s sore, oh I swore I wouldn’t do this anymore I thought the pain was over now but it’s back somehow I try heal myself[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo Lynn – Fire burning (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>

—————————————————-

“I’m growing old while I’m young
cause I just can’t ease my mind
my body’s sore, oh I swore
I wouldn’t do this anymore

I thought the pain was over now
but it’s back somehow
I try heal myself again
but it’s never the end

But where did you go?
I’m locked inside
prisoned by minds
and I’m getting weak
undoing the seams
of you and me

I break break break
I keep breaking your heart
you take take take
and you tore me apart
but you don’t know
and you won’t go
you can feel the fire burning
you can feel the tables turning
hanging on a dream hanging by a thread
you can feel the fire burning
we can feel the fire burning
we can feel the fire burning

I’m taking time for myself
to think of what you said
circles of lies, in my head
make me wish that I were dead

I thought the pain was gone for now
but it’s back somehow
I try to make myself forget
but I can’t see the end

so where did you go?
I’m locked inside
prisoned by minds
and I’m getting weak
undoing the seams
of you and me

I break break break
I keep breaking your heart
you take take take
and you tore me apart
but you don’t know
and you won’t go
you can feel the fire burning
you can feel the tables turning
hanging on a dream hanging by a thread
you can feel the fire burning
we can feel the fire burning

Watch it burn out
pouring gasoline
on an old machine
can we fix it still?
Taking my love let the fire grow
in an empty stream
can we fix it still?

Help me understand
can we get unstuck?
Help me understand
can we light back up?”.

—————————————————-

Lynn, Fire burning – 3:18
(Lynn Herzog)
Singolo: “Fire burning” (2019)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo Lynn – Fire burning (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/02/23/lynn-fire-burning-testo/feed/ 0 69136
Radiohead – Lift (testo e traduzione)https://www.infinititesti.com/2019/02/18/radiohead-lift-testo-e-traduzione/ https://www.infinititesti.com/2019/02/18/radiohead-lift-testo-e-traduzione/#respond Mon, 18 Feb 2019 21:40:19 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69111 —————————————————- “This is the place sit down, you’re safe now you’ve been stuck in a lift we’ve been trying to reach you, Thom this is the place it won’t hurt, ever again The smell of air conditioning the fish are[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo Radiohead – Lift (testo e traduzione) proviene da InfinitiTesti.

]]>

—————————————————-

“This is the place
sit down, you’re safe now
you’ve been stuck in a lift
we’ve been trying to reach you, Thom
this is the place
it won’t hurt, ever again

The smell of air conditioning
the fish are belly up
empty all your pockets
cause it’s time to come home

This is the place
remember me
I’m the face you always see
you’ve been stuck in a lift
in the belly of a whale
at the bottom of the ocean

A smell of air conditioning
the fish are belly up
empty all your pockets
cause it’s time to come home

Today is the first day
of the rest of your days
so lighten up, squirt”.

—————————————————-

Traduzione.

“Questo è il posto giusto
siediti, ora sei salvo
sei rimasto bloccato in un ascensore
abbiamo provato a raggiungerti, Thom
questo è il posto giusto
non ti farà più male

L’odore dell’aria condizionata
i pesci sono a pancia in su
svuota le tasche
perché è tempo che tu faccia ritorno

Questo è il posto giusto
ricordati di me
io sono il volto che vedi sempre
sei rimasto bloccato in un ascensore
nella pancia di una balena
nel fondo dell’oceano

L’odore dell’aria condizionata
i pesci sono a pancia in su
svuota le tasche
perché è tempo che tu faccia ritorno

L’odore dell’aria condizionata
i pesci sono a pancia in su
lascia stare
qggi è il primo giorno
del resto dei tuoi giorni
quindi rilassati, moccioso”.

(Traduzione a cura di Arianna Russo)

—————————————————-

Radiohead, Lift – 3:43
(Colin Greenwood, Ed O’Brien, Jonny Greenwood, Phil Selway, Thom Yorke)
Album: Work In Progress 2000 – Experimentation In Electronic Music (2000, unofficial release)
Album: OK Computer OKNOTOK 1997 2017 (2017)
Singolo: “Lift” (2017)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa dei Radiohead.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo Radiohead – Lift (testo e traduzione) proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/02/18/radiohead-lift-testo-e-traduzione/feed/ 0 69111
The Struts – Pagina di raccordohttps://www.infinititesti.com/2019/02/16/the-struts-pagina-di-raccordo/ https://www.infinititesti.com/2019/02/16/the-struts-pagina-di-raccordo/#respond Sat, 16 Feb 2019 21:42:26 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69094 —————————————————- —————————————————- I The Struts sono un gruppo rock inglese fondato nel 2009 su iniziativa del cantante Luke Spiller e del chitarrista Adam Slack. Unitisi Jed Elliott al basso e Gethin Davies alla batteria tre anni dopo, il quartetto si[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo The Struts – Pagina di raccordo proviene da InfinitiTesti.

]]>
—————————————————-

—————————————————-

I The Struts sono un gruppo rock inglese fondato nel 2009 su iniziativa del cantante Luke Spiller e del chitarrista Adam Slack. Unitisi Jed Elliott al basso e Gethin Davies alla batteria tre anni dopo, il quartetto si ritaglia presto un’eccezionale reputazione sul palcoscenico, arrivando ad aprire il concerto dei Rolling Stones allo Stade de France il 13 giugno 2014. Il loro primo album, distribuito dalla Universal Music il 28 luglio 2014, s’intitola Everybody Wants (da Wikipedia).

—————————————————-

1. One night only (testo)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo The Struts – Pagina di raccordo proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/02/16/the-struts-pagina-di-raccordo/feed/ 0 69094
The Struts – One night only (testo)https://www.infinititesti.com/2019/02/16/the-struts-one-night-only-testo/ https://www.infinititesti.com/2019/02/16/the-struts-one-night-only-testo/#respond Sat, 16 Feb 2019 21:38:11 +0000 https://www.infinititesti.com/?p=69066 —————————————————- “I’ll give you one night only for your eyes only, oh, oh, oh Like an eagle in the sky you can’t control it there’s a magic in my eyes and I can’t stop it burning down on the edge[…]↓ Read the rest of this entry...

L'articolo The Struts – One night only (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>

—————————————————-

“I’ll give you one night only
for your eyes only, oh, oh, oh

Like an eagle in the sky
you can’t control it
there’s a magic in my eyes
and I can’t stop it
burning down
on the edge of tonight
cause tomorrow we’ll be owning the world

All my scars
I’ve got to show them
there’s a fire in my heart
and I can’t stop it
burning down
on the edge of tonight
cause tomorrow we’ll be owning the world

You know
like pure, white gold

I’ll give you one night only
for your eyes only
if entertainment is what you want
then honey, I’m the best
I know that we’re together
for all your pleasure
forever, forever, forever
this is how we burn

Yeah, I want to ride into the night
supersonic like a dragon in the sky
riding on it, screaming loud
at the edge of tonight
cause tomorrow we’ll be ruling the world

On the run, I’m in the moonlight
there’s a bullet in the gun
and I’m gonna shoot it
above the clouds
at the edge of tonight
cause tomorrow we’ll be ruling the world

You know
like pure, white gold

I’ll give you one night only
for your eyes only
if entertainment is what you want
then honey, I’m the best
I know that we’re together
for all your pleasure
forever, forever, forever
this is how we burn
this is how we burn
this is how we burn
yeah, yeah, yeah

I just wanna rise
I just wanna turn and face the strange
sometimes the fear in us
turns to the best of us
I just wanna have some fun
I just wanna throw that one, two punch
sometimes the tear in us
turns to the best of us

I’ll give you one night only
for your eyes only
if entertainment is what you want
then honey, I’m the best

I’ll give you one night only
for your eyes only
if entertainment is what you want
then honey, I’m the best
I know that we’re together
for all your pleasure
forever, forever, forever
this is how we burn
this is how we burn
this is how we burn”.

—————————————————-

The Struts, One night only – 4:16
(Luke Spiller, Adam Slack, John Feldmann, Josh Wilkinson)
Album: Young & Dangerous (2018, bonus track Japan)
Singolo: “One night only / One night only (piano version)” (2017)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

L'articolo The Struts – One night only (testo) proviene da InfinitiTesti.

]]>
https://www.infinititesti.com/2019/02/16/the-struts-one-night-only-testo/feed/ 0 69066