—————————————————- “Mi sto asciugando il viso guardando te chissà che sognerai quante mattine ti ho vista accanto a me con gli occhi tuoi nei miei conosco come sei, conosco cosa vuoi sei come me