Caparezza – Ilaria Condizionata (testo)

———————————————— “Da dove arriva tutto questo freddo? Com’è che sento tutto questo freddo? Da dove arriva tutto questo freddo? Com’è che sento tutto questo freddo?

Caparezza – Una chiave (testo)

———————————————— “Ti riconosco dai capelli, crespi come cipressi da come cammini, come ti vesti dagli occhi spalancati come I libri di fumetti che leggi da come pensi che hai più difetti che pregi dall’invisibile che indossi tutte le mattine dagli incisivi con cui mordi tutte le matite le spalle curve per il peso delle aspettative …

Caparezza – Eroe (Storia di Luigi delle Bicocche) (testo)

———————————————— “Questa che vado a raccontarvi è la vera storia di Luigi delle Bicocche eroe contemporaneo a cui noi tutti dobbiamo la nostra libertà

Caparezza – Annunciatemi al pubblico (testo)

———————————————— “Annunciatemi al pubblico prima di subito con espressioni di giubilo annunciatemi al pubblico anche se dubito che tutti quanti mi seguano giù negli inferi su con gli animi giù seguitemi giù sempre più giù negli inferi su con gli animi giù seguitemi giù giù

Caparezza – Follie preferenziali (testo)

———————————————— “Povero Dio tirato in ballo dagli uomini ma che religioni sono questioni da economi questi omini minimizzano rombi di bolidi fanno sempre i loro porci comodi nel nome del Padre figli che si fanno invalidi senti solo alibi squallidi danno ragione solamente a visi pallidi quelli diversi riversi ed esanimi

Caparezza – Un vero uomo dovrebbe lavare i piatti (testo)

———————————————— “Non sei un uomo se come un frate chiedi perdono non sei un uomo se a fare mazzate non sei buono non sei un uomo se tua moglie di te se ne fotte non sei uomo se se non la gonfi di botte

Caparezza – Fuck the violenza (testo)

———————————————— “C’è chi provoca per provocare liti sotterra dinamiti sotto i culi dei tipi miti sono banditi banditi dagli educati insulti infuocati sparati da ‘sti complessati e c’è che tu sei la mira

Caparezza – Fuori dal tunnel (testo)

———————————————— “Sono fuori dal tunnel del divertimento sono fuori dal tunnel del divertimento quando esco di casa e mi annoio sono molto contento quando esco di casa e mi annoio sono molto più contento

Caparezza – Argenti vive (testo)

———————————————— “Mentre solcavamo l’immobile palude mi si parò davanti uno spirito coperto di fango allungò verso la barca entrambe le mani ma Virgilio pronto lo respinse dicendogli – Via di qui, vattene a stare con gli altri maledetti – Ed io – Maestro sarei molto, molto desideroso prima di uscire dalla palude di vederlo immergere …

Caparezza – La fitta sassaiola dell’ingiuria (testo)

———————————————— “C’è chi mi vuole folle e chi follemente spera che toppi carriera da sera a mattina si ostina ficca aghi nella mia bambolina mina la via che l’anima mia cammina mi pedina

Caparezza – Torna catalessi (testo)

———————————————— “Non trovo giusto il trambusto quando prendo posto non trangugio ma degusto a letto non la metto con il busto e non la frusto non fisso l’abisso come Cousteau né lo spazio come Houston non mi industrio nella fabbrica del lustro e degli eccessi dove i colpi bassi sono ammessi stress e annessi concessi

Caparezza (feat. Al Bano) – Vieni a ballare in Puglia (testo)

———————————————— “I delfini vanno a ballare sulle spiagge gli elefanti vanno a ballare in cimiteri sconosciuti le nuvole vanno a ballare all’orizzonte i treni vanno a ballare nei musei a pagamento e tu dove vai a ballare?

Caparezza – Dalla parte del toro (testo)

———————————————— “Io sono il toro dalla grande mole ma mi mancano le parole tipo yeti tu mi credi abominevole perché mi vedi precipitevole ma è solamente l’indole con cui mi dipingono le favole io di natura sono ragionevole anche se di cultura debole

Caparezza – Mica Van Gogh (testo)

———————————————— “Prima di dare del pazzo a Van Gogh sappi che lui è terrazzo tu ground floor Prima di dire che era fuori di senno fammi un disegno con fogli di carta e crayon

Caparezza – Il dito medio di Galileo (testo)

———————————————— “Accetti ogni dettame senza verificare ti credi perspicace ma sei soltanto un altro dei babbei e ti bei e ti bei e ti bei e ti bei e ti bei e ti bei e ti bei

Caparezza – China Town (testo)

———————————————— “Non è la fede che ha cambiato la mia vita ma l’inchiostro che guida le mie dita la mia mano il polso ancora mi scrivo addosso amore corrisposto scoppiato di colpo come quando corri Boston

Caparezza – Pagina di raccordo – Testi e canzoni

———————————————— ———————————————— Caparezza, pseudonimo di Michele Salvemini (Molfetta, 9 ottobre 1973), è un rapper, cantautore e produttore discografico italiano (da Wikipedia). ———————————————— Brani 1. China Town (testo) 2. Il dito medio di Galileo (testo) 3. Mica Van Gogh (testo) 4. Dalla parte del toro (testo) 5. Vieni a ballare in Puglia (feat. Al Bano) (testo) …