“Ti sembrerò nostalgica metereopatica quanto basta ti sembrerò una donna da niente facili lacrime poca pazienza