Claudio Lolli – Quelli come noi (testo)

———————————————— “Io e un mio amico delle volte ci troviamo e ci diciamo che quelli come noi che son venuti su un po’ strani e hanno avuto sempre poche donne per le mani e covano le loro solitudini in segreto quasi con gelosia lasciandosi un po’ andare solo davanti al vino forte di un bicchiere.