Dik Dik – Sognando la California (testo)

———————————————— Testo. “Cielo grigio su foglie gialle giù cerco un po’ di blu dove il blu non c’è sento solo freddo fuori e dentro me ti sogno California e un giorno io verrò

Dik Dik – Viaggio di un poeta (testo)

———————————————— “Lasciò il suo paese all’età di vent’anni con in tasca due soldi e niente di più aveva una donna che amava da anni lasciò anche lei per qualcosa di più

Dik Dik – Piccola mia (testo)

———————————————— “Io ti ho dato tanto amore e tu hai sempre ostacolato tutti i sentimenti miei mi hai lasciato solo per un altro perché lui aveva un volto ma che stupida che sei

Dik Dik – L’isola di Wight (testo)

———————————————— “Sai cos’è l’isola di Wight è per noi l’isola di chi ha negli occhi il blu della gioventù di chi canta hippi hippipi

Dik Dik – Il primo giorno di primavera (testo)

———————————————— “È quasi giorno ormai e non ho tra le braccia che il ricordo di te ma è tardi devo correre non c’è tempo per piangere

Dik Dik – Storia di periferia (testo)

———————————————— “Mia madre faceva la sarta cuciva vestiti su misura per vecchie signore ed io dalla porta spiavo vedevo la mano sicura fare ricami a fiori

Dik Dik – Pagina di raccordo – Canzoni e testi

———————————————— ———————————————— I Dik Dik sono un gruppo musicale italiano formatosi a Milano nel 1965 (da Wikipedia). ———————————————— Brani 1. Storia di periferia (testo) 2. Viaggio di un poeta (testo) 3. Il primo giorno di primavera (testo) 4. L’isola di Wight (testo) 5. Piccola mia (testo) 6. Senza luce (A whiter shade of pale) (testo) …